Risponde al telefono mentre fa la Tac dimensione font +

Corriere del Mezzogiorno

Corriere del Mezzogiorno

Sgomento in ospedale a Napoli: c'è chi non rinuncia al cellulare nemmeno durante una Tac. Si vede il cranio della donna con il telefono portato all'orecchio per rispondere a una chiamata. L'oggetto un telefono cellulare e l'immagine l'ha scattata il macchinario per la Tac del nosocomio napoletano.

I sanitari si sono ovviamente infuriati perché l'esame era molto delicato e complesso, da ripetere totalmente per questo gesto sconsiderato della donna. É quello che deve aver pensato la signora che oggi, in preda a forti emicranie, si è sottoposta con urgenza a Tac neuroradiologica nell'ospedale Cardarelli di Napoli.

Dopo l'inevitabile ramanzina, l'esame è stato eseguito in condizioni regolari.

Ai radiologi non è rimasto altro da fare che sospendere l'esame, mentre la paziente mortificata si è giustificata: "Mi dispiace, l'ho dimenticato".

Quelli ad utilizzare di più lo smartphone purtroppo sono i giovani che rischiano di creare qualche problematica di troppo anche nel loro sviluppo.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.