Europa League, Atletico Madrid e Marsiglia in finale

Europa League: su Sisal Matchpoint quote da finale per Atletico e Marsiglia

Europa League: su Sisal Matchpoint quote da finale per Atletico e Marsiglia

Rose opta per Schlager trequartista, con tandem offensivo composto da Guldbrandsen accanto a Dabbur. Fra i pali confermato Pelé. I ritmi della gara sono molto contenuti e nessuna delle due squadre si sbilancia offensivamente. Si conclude così la sfida in terra austriaca ed il Marsiglia può festeggiare. Quello che ha corso un serio rischio è stato invece Pelé, portiere dei francesi che, come all'andata, si è reso protagonista di una prestazione esemplare con interventi spettacolari sia nei tempi regolamentari che in quelli supplementari. L'occasione più ghiotta per sbloccare il risultato arriva però al 49': Payet pesca Germain, che tutto solo nel cuore dell'area avversaria, calcia malamente con il destro spedendo a lato. Nel finale c'è spazio per l'espulsione di Haidara, uno degli eroi della serata per il Salisburgo.

Nell'altra semifinale si ripartiva col 2-0 Marsiglia ottenuto dai francesi una settimana fa al Velodrome. Senza ulteriori colpi di scena, la gara si avvia ai tempi supplementari. Thauvin di testa, al 73', colpisce la traversa. A pochissimi minuti dal termine del secondo tempo supplementare, Rolando trova la rete con una deviazione precisa su un corner assolutamente inesistente e porta in finale l'OM di mister Rudi Garcia.

Il Salisburgo è alla ricerca dell'ennesima impresa di questa sua sorprendente Europa League. Per gli austriaci hanno segnato Haidara e Schlager, quest'ultimo con la decisiva complicità del marsigliese Sarr.

Il Marsiglia è in finale di Europa League, grazie alla rete al 116 minuto di Rolando.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.