Avengers: Infinity War - un successo globale da record per il film Marvel

Avengers Infinity war al cinema Clip

Avengers Infinity war al cinema Clip"in Memoriam con tutti i supereroi morti nel film

Avengers: Infinity War [4 giorni] = 725 milioni di $. Infondo, come già abbiamo sottolineato in precedenti recensioni, i supereroi sono stati partoriti dall'immaginazione umana per rendere possibile l'impossibile, per liberarci dalle catene fisiche che la vita reale ci ricorda ogni giorno, per farci sognare.

Diretto da Anthony e Joe Russo, Avengers: Infinity War vede nel cast: Robert Downey Jr. Sequel di Avengers: Age of Ultron, è la 19esima pellicola del Marvel Cinematic Universe.

La trama di Avengers: Infinity War è collocata temporalmente poco dopo gli eventi narrati in Captain America: Civil War. Gli Avengers e i Guardiani della Galassia dovranno cercare di fermarlo, ma come se non bastasse la sua inarrestabile potenza ci sono dalla sua armate aliene e quattro letali "figli", ognuno deciso a consegnargli le gemme dell'infinito.

Da una galassia lontana lontana...agli Eroi più potenti della Terra.

Epico. Questo aggettivo descrive alla perfezione questo film.

Il 24 aprile, nella storica cornice del Teatro Principe di Milano, si è tenuta l'anteprima italiana del film.

Il regista ha poi risposto ad altre domande, ma si è rifiutato di dare delucidazioni anche riguardo Korg.

Ecco dunque che è tornato il fortunato segmento Mean Tweets, in cui celebrità del mondo dello spettacolo o dello sport leggono i tweet ingiuriosi che li prendono di mira personalmente: stavolta, ovviamente, era l'edizione a tema Avengers.

Infinito nel senso che non c'è fine. Non vivono mai una sola volta e nemmeno muoiono una sola volta. Fatta salva qualche eccezione, i Russo declinano le location chiuse per far scannare gli eserciti alieni e i supereroi, ma prediligono distese terrestri e non ben più sconfinate.

In Italia a distanza troviamo al secondo posto la pellicola di Paolo Sorrentino Loro 1: il progetto filmico sulla vicissitudini private e non di Silvio Berlusconi interpretato dallo straordinario Toni Servillo non delude affatto. Perché nessuno se ne rende conto?

Scritto da Christopher Markus & Stephen McFeely, il nuovo capitolo dell'Universo Cinematografico Marvel è prodotto da Kevin Feige, mentre Louis D'Esposito, Victoria Alonso, Michael Grillo, Trinh Tran, Jon Favreau, James Gunn e Stan Lee sono i produttori esecutivi. E quello che per prima cosa colpisce lo spettatore dopo aver terminato la visione del nuovo film Marvel Studios è proprio l'estrema centralità del villain all'interno della vicenda.

Si lotta perché è un film di azione continua, poche le scene di stasi, funzionali alle battaglie.

A difesa della DC Comics, si può dire intanto che quei 657 milioni sono tutt'altro che un cattivo incasso. È il miglior debutto di sempre sul suolo USA e nel mondo (senza la Cina)! "Sarebbe più logico e veloce".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.