Colf in nero, Fico nella bufera politica

Le Iene inguaiano Fico: “Colf in nero a Napoli”. Lui nega: è un'amica

Le Iene inguaiano Fico: “Colf in nero a Napoli”. Lui nega: è un'amica

La colf, secondo quanto riporta il servizio andato in onda domenica 29 aprile, lavorerebbe nella casa del presidente della Camera in provincia di Napoli, dove vive anche Yvonne, la compagna di Fico. Che dice: "Fico si è proposto agli italiani come il moralizzatore della politica e delle istituzioni, attraverso una insopportabile propaganda fatta di autobus e passeggiate con la scorta diventate, nel giro di una settimana, corse in auto blu contromano". La ragazza, intervistata con una telecamera nascosta, avrebbe confermato la testimonianza dell'informatore anonimo de Le Iene. "Ma quali contributi?" aggiunge all'ennesima insinuazione della Iena.

Imma: "Faccio i turni da mezzogiorno alle tre e dalle sei alle sette e mezzo".

Imma: "Io alla fine me ne volevo pure anda'". A essi spetta il compito di accertare come stanno le cose, marcando la differenza rispetto a chi spesso chiude non un occhio, ma due, davanti a comportamenti eventualmente censurabili dei suoi esponenti più importanti.

Iena: "Lei ha mai avuto collaboratori a qualunque titolo che fossero in situazioni di contratto "borderline"?". La prima domanda è se anche lì lavori regolarmente una collaboratrice domestica. Quando è a Napoli, invece, Fico abita (ma non risiede) dalla compagna, in una strada a metà tra Vomero e Chiaia, bei quartieri della città.

Insomma, le segnalazioni giunte a Le Iene sono infondate? "Ci sono dei precedenti".

"L'imbarazzante performance alla trasmissione Le Iene della terza carica dello Stato Roberto Fico non lascia spazio ad interpretazioni o errori".

A questo punto, Monteleone spiega dell'informazione riguardo una ragazza che lavorerebbe nella casa napoletana del presidente.

Nel servizio viene mostrato un uomo di spalle, il quale dichiara che in passato nella casa del presidente della Camera lavorava un ragazzo di nazionalità ucraina. Nella casa del presidente della Camera a Roma lavora una colf con regolare contratto.

La colf sarebbe in realtà un'amica della compagna di Fico, Yvonne De Rosa.

In aula. A chiedere che Fico riferisca in aula sono un po' tutti. A fare lo scoop è Antonino Monteleone (colui che si sta occupando anche del giallo legata alla Monte dei Paschi di Siena, e alla morte sospetta di David Rossi), che sarebbe stato contattato da una fonte, che per ovvi motivi preferisce rimanere anonima.

Fico: "Sono persone che hanno un'amicizia insieme molto forte e molto bella". Ma non si tratta di un rapporto di lavoro.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.