Punta pistola giocattolo al prof: 17enne sospeso nel Pisano

Pisa 17enne punta una pistola in testa al prof

Pisa 17enne punta una pistola in testa al prof"Alza le mani Oggi alle 13:02

Proseguono i casi di bullismo ai danni dei professori.

Ha maneggiato una pistola giocattolo in classe con atteggiamenti aggressivi nei confronti dell'insegnante. Quest'ultima, in pochi minuti, ha riportato la situazione alla calma. Il ragazzo ha puntato l'arma alla tempia del proprio docente, intimandogli di alzare le mani e di abbassare la testa, urlandogli contro. Solo qualche minuto dopo, impressionato forse dall'obbedienza del professore, l'alunno ha spiegato che l'arma era un giocattolo, come verificato poi dagli altri studenti. Ma la bravata è costata cara a uno studente 17enne di un istituto superiore della provincia di Pisa, che è stato sospeso e indagato per violenza privata continuata, minacce e ingiuria. Peccato però che lo stesso 17enne abbia tentato di impedirglielo, riempiendola di insulti e mettendosi davanti alla porta dell'ufficio del dirigente scolastico. La Procura ha aperto un fascicolo sulla vicenda presso il Tribunale dei minori di Firenze e ha affidato l'indagine alla polizia.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.