Tennis, Montecarlo: Nadal trionfa per l'undicesima volta, Nishikori ko in finale

Nadal, a Montecarlo è semifinale

Nadal, a Montecarlo è semifinale

Monte Carlo è da sempre terra di conquista per Rafa Nadal (ATP 1) e quest'anno non ha fatto eccezione.

Nella parte bassa del tabellone la sorpresa è Kei Nishikori, numero 36 del ranking mondiale, alla sua seconda partecipazione soltanto al "1000" del Principato, che sta ritrovando la condizione dopo che un infortunio al polso gli ha impedito di giocare la seconda parte della scorsa stagione e l'inizio di questo 2018. Quest'anno c'era qualche dubbio su quello che Nadal avrebbe saputo fare nel Principato, dal momento che la prima parte di stagione era stata decisamente complicata per lo spagnolo numero 1 del Mondo. Sulla terra sarà lui l'avversario da battere nei prossimi mesi, lui che non perde un match sul rosso dal torneo di Roma dello scorso anno quando a sconfiggerlo fu Thiem. Lo spagnolo ha continuato a lavorare i fianchi al giapponese, brekkandolo nel terzo ed ancora nel quinto gioco, prima di chiudere 6-3 con un rovescio incrociato.

Rafa mette la partita sul fisico, corre e recupera ogni pallina e riesce ad ottenere il break sul 1-1. Fino al 3-3 del primo set c'è stata partita, poi le parabole cariche di potenza di Rafa, la sua pressione con i piedi sulla riga di fondo hanno mandato fuori giri Nishikori. Nel secondo set, Nishikori ha accusato la fatica ed ha subito due break consecutivi prima di perdere 6-2. Adesso potrà inseguire l'11° successo anche a Barcellona, che comincia domani e poi al Roland Garros, tornei in cui si presenterà ovviamente come grande favorito.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.