MotoGP Austin: vince Marquez davanti a Vinales e Iannone

MotoGP: GP Usa, Marquez umilia tutti! Iannone 3°, Rossi 5°, male Dovizioso

MotoGP: GP Usa, Marquez umilia tutti! Iannone 3°, Rossi 5°, male Dovizioso

Il pilota della Honda apre la griglia di partenza per la gara del GP delle Americhe 2018. Lo spagnolo, che partiva quarto a causa della penalizzazione, è stato protagonista di una partenza super che lo ha messo subito alle spalle di Andrea Iannone, superato poi nel giro di poche curve. Marquez aprirà la seconda fila e avrà al suo fianco Rossi. Quinto posto per Andrea Dovizioso su Ducati.

Vinales manda a quel paese il connazionale a 3 min dalla fine della Q2. Il pilota della Yamaha, che stava compiendo il suo miglior giro, è costretto a rallentare e quindi deve accontentarsi del 2° posto. Oggi ad Austin però è venuto fuori un lato molto umano del pilota della Suzuki, che gli ha fatto scrivere due belle pagine di sport. Vince, così, la sesta gara statunitense, la prima della stagione e fa un bel balzo in avanti in classifica. "Sono stato più forte di tutti quelli che mi sputavano addosso". Vediamo domani, ci dovrebbe essere più sole ma mi sento bene in moto. Voglio dedicare un pensiero a Nicky Hayden, lui è sempre qui con noi. "E Iannone all'inizio della gara sarà lì, a dare problemi". Oggi sono stato più forte di tutte le voci che mi sono state sputate addosso. Sarà una gara difficile, soprattutto perché Marquez ha un ritmo abbastanza alto, ma nulla è mai certo e spingeremo al massimo dal primo all'ultimo giro.

MotoGp Austin 2018: le dichiarazioni di Iannone e Dovizioso.

ANDREA IANNONE 8: Coglie un podio dal sapore molto dolce.

La gara di MotoGP è prevista per le ore 21.00. Speravo di essere più competitivo in Argentina e qua, invece è andata come l'anno scorso. "Non sono riuscito a stare vicino ad Andrea ed è stato un peccato, sarebbe stato bello almeno provarci". Abbiamo fatto le scelte giuste per quanto riguarda set up, carena e gomme. In qualifica, in qualche modo, ha limitato i danni per come si era messa, ma si prospetta una gara in difesa: il rischio di perdere tanti punti c'è, eccome.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.