Gattuso: "Mi vergogno. A tratti sembravamo una banda musicale"

Gattuso Non vinciamo da un mese ma falso che siamo senza stimoli | Sport e Vai

Gattuso Non vinciamo da un mese ma falso che siamo senza stimoli | Sport e Vai

"Sappiamo che paghiamo un po' di stanchezza fisica e mentale per la rincorsa che abbiamo fatto fino a un mese fa, ma ci sono delle cose che non sono andate bene e così non va. Non è una questione di modulo, è mancata un po' di anima: determinate partite le vinci con questo, al di là della tecnica".

" Io devo pensare all'equilibrio della squadra". Questa è una squadra che subiva l'avversario e a me non piace subire gli avversari. Il 9 maggio c'è la finale di Coppa Italia che potrebbe parzialmente salvare la stagione cominciata con Montella e con mille sogni dopo un mercato faraonico, ma nelle 5 partite di campionato che restano, c'è un posto in Europa League da conquistare e diventato improvvisamente traballante. Non è solo colpa degli attaccanti. L'argentino è stato sostituito nella ripresa dopo un contrasto di gioco, e i primi esami effettuati a Milanello parlano di "una frattura dei processi trasversi delle prime due vertebre lombari". Io son rimasto deluso contro il Torino, perché abbiamo creato poco. Pensavo che quello potesse essere il punto più basso di un' annata tragicomica, ma purtroppo con l'attuale Milan non c'è limite al peggio. "Non è un caso che facciamo tanti tiri in porta e non riusciamo a fare gol", le parole di Gattuso. "Mi piacciono tutti i grandi giocatori". Noi ci stiamo giocando ancora qualcosa di importante - prosegue Gattuso - e comunque il problema non sono gli obiettivi. Bisogna avere alternative, specialmente per come mi piacerebbe giocare. Alcuni proveranno a dubitare già su Gattuso, ma gare del genere non fanno altro che dimostrare quanto ci fosse del tecnico nei risultati precedenti. Posso assicurare che a livello organizzativo non mancanulla e qui nessuno muore di fame. "Quello che deve arrivare arriva sempre... e anche di più". Calabria dobbiamo stare attenti a non rischiarlo, è un ragazzo giovane e dobbiamo gestirlo. Calhanoglu sarà della partita? Ha solo una leggera infiammazione al tendine rotuleo, non ha problemi al legamento.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.