TIM BERGLING alias AVICII è morto in Oman a soli 28 anni

Il dj Maitrai Joshi insieme ad Avicii al Muscat Hill Resort in uno scatto pubblicato dal Times Of Oman

Il dj Maitrai Joshi insieme ad Avicii al Muscat Hill Resort in uno scatto pubblicato dal Times Of Oman

Il dj e produttore svedese Avicii è stato trovato morto in Oman.

Una morte che lascia un grande vuoto nel mondo della musica elettronica e non solo, che fa ancora più male perchè aveva solo 28 anni.

Nel 2014 Avicii ha combattuto in passato con una pancreatite acuta (un'infiammazione al pancreas), dovuta all'eccesso di alcool.

Lutto clamoroso nel mondo dello spettacolo: è morto Avicii, uno dei più famosi Dj al mondo.

Grazie a tutti quelli che non ho incluso in questo momento. Sconvolge la notizia legata alla morte di Avicii, che è venuto a mancare a soli 28 anni. Fu infatti uno dei pionieri dell'EDM, l'Electronic Dance Movement, vincendo anche due MTV Music Awars, un Billboard Music Award, e ottenendo anche due nominations ai Grammy con Le7els. Non è chiaro tuttavia se il decesso possa avere legami con questo tipo di problemi di salute. Il corpo di Avicii, all'anagrafe Tim Bergling, è stato trovato nella città di Muscat. La notizia ha colpito profondamente coloro che amavano la sua musica. Un'altra sua hit è Wake me Up, contenuta nel suo secondo album, Stories, uscito nel 2015. Una cifra monstre. Successo confermato dalle numerosissime collaborazioni artistiche con molte star della musica. Abbiamo perso un amico e un bellissimo cuore, e il mondo ha perso un incredibile talento musicale. Sono diventato adulto mentre crescevo come artista, sono arrivato a conoscermi meglio e ho capito che c'è molto che voglio fare nella mia vita.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.