Crotone-Juventus, Marotta: "Ci sono troppi sistemi arbitrali diversi in Europa"

Crotone-Juventus, Marotta: “Oggi più difficile rispetto al Napoli. Pogba e Morata? Un miraggio”

Crotone-Juventus, Marotta: “Oggi più difficile rispetto al Napoli. Pogba e Morata? Un miraggio”

In Inghilterra non ci sono neanche gli addizionali. Quello no, ci sono ancora quindici punti a disposizione. "Giocare qui è sempre difficile, vengono partite 'sporche' e bisogna adattarsi".

Beppe Marotta parla a Premium prima di Crotone-Juventus: "Gara che conta più del Napoli?".

"CON NAPOLI NON FIRMO PER IL PARI" - Meglio ora pensare al Napoli. Non manca un in bocca al lupo a Di Francesco per la doppia sfida di Champions col Liverpool: "Spero anche per il calcio italiano che la Roma vada in finale".

Sull'apertura della trasferta per i tifosi del Napoli: "Se siamo irritati?" L'irritazione nasce da una logica e saggia preoccupazione. Abbiamo manifestato la nostra preoccupazione e le istituzioni ci hanno garantito la massima sicurezza. "Non vogliamo fare polemica". Queste le sue parole. Il Var è uno strumento che non porta alla perfezione, riduce gli errori. Trovo paradossale che ci siano così tanti sistemi arbitrali diversi tra loro. Va eliminata questa cosa. Collina? Abbiamo parlato di designazione criticabile poiché all'arbitro mancava l'esperienza necessaria per dirigere una partita del genere.

Infine una breve battuta sul mercato con i suggestivi ritorni di Pogba e Morata in bianconero: "Non credo ai cavalli di ritorno ma ci sono anche le eccezioni. D'altra parte, le loro valutazioni economiche sono attualmente quasi un miraggio per noi". L'operazione Higuain è stato qualcosa di straordinario. Darmian? Non e' fatta.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.