Inzaghi: il Salisburgo ha meritato il passaggio del turno

Lucas Leiva Luis Alberto Dynamo Kiev Lazio Europa League 15032018

Lucas Leiva Luis Alberto Dynamo Kiev Lazio Europa League 15032018

Nel primo tempo della Red Bull Arena, le emozioni non sono troppe.

Clamoroso, incredibile, amaro. Amarissimo.

La Lazio non ha per niente intenzione di farsi sfuggire la qualificazione alle semifinali di Europa League. Tutto sembra fatto per i capitolini che intravedono già la semifinale e invece si spegne la luce da un momento all'altro. La partita sarà visibile in diretta tv esclusiva su Sky, sia su Sky Calcio 1 che su Sky Sport 1, mentre su TV8 verrà trasmessa in chiaro la diretta gol di tutte e quattro le partite del turno di Europa League. Ecco quanto evidenziato da SpazioNapoli: "La Lazio di questa sera mi ha ricordato quella vista a Napoli un paio di mesi fa".

La squadra di Inzaghi si accontenta di contenerne e non fatica neppure troppo. Inzaghi avverte i campanelli d'allarme e mette dentro forze fresche: fuori Milinkovic-Savic, dentro Felipe Anderson. Al 55' però il bomber laziale non sbaglia: lancio perfetto di Luis Alberto per lo scatto di Immobile che parte alle spalle di Ramalho, entra all'interno dell'area di rigore e supera Walke con un destro a giro. Così il Salisburgo prende coraggio e alza il baricentro, cercando di creare la superiorità sugli esterni. Anche stasera i tifosi erano tantissimi, spiace non aver regalato una semifinale che era a un passo. Poco dopo l'inizio della ripresa, Luis Alberto con un passaggio rasoterra di barcelloniana memoria lancia Immobile in campo aperto, che pennella il pallone all'incrocio. La squadra di casa aumenta l'intensità e al 67° minuto rischia di andare in vantaggio: Schlager colpisce il palo con un tiro dalla distanza. All'angolo e in trance agonistica, gli uomini di Rose attaccano a testa bassa e la Lazio crolla incredibilmente. Non è stato un calo fisico, più mentale. Gli austriaci sono andati in rete con Haidara al 72°, Hwang Hee-Chan al 74° e Lainer al 76°. Ora lo sa anche Inzaghi.

SALZBURG (4-3-1-2): Walke; Lainer, Ramalho, Caleta-Car, Ulmer; Haidara, Schlager, Berisha; Yabo; Hwang, Dabbur. A disposizione: Stankovic, Wolf, Pongracic, Farkas, Mwepu.

Lazio: Strakosha 4,5; Luiz Felipe 5, de Vrij 5, Radu 5; Basta 6 (60′ Lukaku 5), Parolo 5,5, Leiva 5,5, Milinkovic 6 (70′ Felipe Anderson 5), Lulic 5,5; Luis Alberto 5,5, Immobile 6.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.