Operazione Mare Sicuro: cade elicottero militare, c'è una vittima

Precipita elicottero della Marina Morto uno dei militari   
                       
                
         Oggi alle 06:51

Precipita elicottero della Marina Morto uno dei militari Oggi alle 06:51

L'elicottero SH 212 è finito in mare a breve distanza dalla nave su cui era imbarcato, il "Comandante Borsini", una delle unità che pattugliano il Mediterraneo nell'ambito della missione Mare sicuro. L'impatto è stato violento e purtroppo non ce l'ha fatta il sottoufficiale C°1^ cl. Andrea Fazio, specialista di volo, immediatamente recuperato e deceduto a bordo della nave Borsini. Stavano facendo un'esercitazione notturna programmata, quando un elicottero della Marina militare è caduto in mare.

Data la prossimità dell'incidente con la nave tutti e cinque i militari sono stati recuperati prontamente dai mezzi di soccorso della Nave Borsini e quattro di loro erano in buone condizione, seppure molto sotto shock per l'accaduto. Aveva una lunga militanza e una decennale esperienza nel gruppo elicotteri Da dodici anni era in servizio al comparto volo della Marina militare di stanza a catania nella base elicotteri 2 di Maristaeli. I cinque membri dell'equipaggio sono stati recuperati e trasportati su una nave militare. "L'Ordinario militare è vicino al dolore dei familiari e di tutta la Marina Militare italiana in un momento così difficile".

Un elicottero della Marina Militare, impegnato nell'operazione "Mare sicuro", è precipitato in mare, nel Mediterraneo centrale, durante un'esercitazione notturna. Uno dei mebri dell'equipaggio è morto nello schianto mentre gli altri quattro sono in buone condizioni.

Non si conoscono ancora le cause dell'incidente.

I responsabili stanno indagando per scoprire le cause che hanno provocato l'incidente. Le operazioni di recupero, garantisce lo Stato Maggiore, "sono scattate con immediatezza".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.