Il Benevento travolge il Verona nel segno di Diabaté

Benevento, Diabatè carica: 'Juve? Non è impossibile'

Benevento, Diabatè carica: 'Juve? Non è impossibile'

La sfida di sabato prossimo contro la Juventus? A disposizione: Candeloro, Rutjens, Cataldi, Coda, Gyamfi, Billong, Sandro, Sagna, Lombardi. Le prime tre occasioni arrivano dopo pochi minuti con un tiro dalla distanza di Del Pinto, un tentativo in area di Djuricic e un colpo di testa di Iemmello dagli sviluppi di un corner ma in tutti e tre i casi il portiere avversario Silvestri si supera con degli ottimi interventi.

HELLAS VERONA (4-4-2) - Silvestri 7; Ferrari 5,5, Caracciolo 5,5, Vukovic 5,5, Souprayen 5; Rómulo 5, Calvano 5,5 (26′ pt Felicioli 5,5), Buchel 5,5, Verde 5; Valoti 5 (1′ st Petkovic 5), Cerci 4,5 (21′ st Fossati).

Il Verona, dal canto suo, crede ancora alla salvezza.

Insomma, si è visto un Benevento che ha dimostrato di aver dimenticato la pesante sconfitta contro la Lazio, anche se dobbiamo dire che ha trovato sulla propria strada un Hellas Verona inesistente, che ha dimostrato assolutamente di non meritare gli attuali 22 punti in classifica. Cristiano Ronaldo, con una rovesciata davvero da dimenticare. Sono ufficiali le scelte dei due tecnici che dovranno fare a meno dei proprio portieri titolari, squalificati entrambi. Un minuto dopo il Benevento sfiora il raddoppio: Viola serve Iemmello in profondità, l'ex Sassuolo è solo davanti a Silvestri in uscita ma calcia addosso all'estremo difensore ospite e la palla finisce in corner. Il Benevento onora al meglio un campionato che sembra ormai segnato verso il mesto ritorno tra i cadetti, da sottolineare l'orgoglio e l'attaccamento alla maglia della squadra sannita che non ha mai disdegnato il massimo impegno nonostante una situazione critica.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.