"Reclutava schiave sessuali per una setta": nei guai attrice di Smallville

Allison Mack di Smallville arrestata con l'accusa di istigazione alla prostituzione?

Allison Mack di Smallville arrestata con l'accusa di istigazione alla prostituzione?

Sembra inoltre che le due attrici, al momento dell'arresto dell'uomo, avvenuto grazie alle testimonianze di alcune ex adepte, erano insieme a lui. A quanto risulta, la Mack era addirittura a capo di una sezione femminile della setta, chiamata 'Dos' (Dominus obsequious sororium, 'padrone sulle schiave donne'), all'interno del quale le donne subivano il lavaggio del cervello, costrette a diete da fame, picchiate e costrette a reclutare a loro volta altre schiave.

Raniere è stato arrestato in Messico la scorsa domenica con l'accusa di traffico di schiavi appunto, e sembra che anche per la Mack le cose non si mettano bene. Le donne venivano marchiate, dopo essere state reclutate dalla setta.

Parliamo di Allison Mack, nota star del telefilm Smallville, e Nicki Clyne di Battlestar Galactica.

Una losca storia finita ieri con l'arresto di Keith Raniere? "Ma è proprio lei che ha reclutato molte donne in questa setta".

Allison Mack non aveva fatto mistero di essere entrata nell'organizzazione, sin dal 2005. Secondo l'accusa l'attrice e la Clyne provvedevano a trovare le donne da portare alla villa per iniziarle a questa sorta di setta e poi all'attività del loro leader. Se non seguivano le regole venivano anche rinchiuse in gabbia. La sua ultima parte risale al 2014 per la serie tv American Odyssey.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.