I medici hanno deciso di comunicare a Antonietta della morte delle figlie

Cisterna, i funerali delle piccole: “Preghiamo per il padre”. Parroco contestato

Cisterna, i funerali delle piccole: “Preghiamo per il padre”. Parroco contestato

Saranno i familiari a farlo oggi con il supporto degli psicologi. La donna, ricoverata a Roma dove era stata portata in elisoccorso, è attualmente seguita anche da un team di psicologi. Da ieri Antonietta Gargiulo sta meglio, è uscita dalla terapia intensiva e sta lentamente migliorando. Probabilmente non potrà presenziare al funerale delle due bimbe che è stato fissato per domani a Cisterna di Latina. Le sue reazioni sono state dunque espressive, ma non vocali.

Antonietta non può però parlare, a causa dell'imbracatura che le tiene bloccato il viso, poiché gli spari le hanno ferito la mandibola, l'addome e la zona cervicale. "L'ordinanza, la n.18 del 7 marzo 2018, in considerazione del tragico fatto avvenuto lo scorso 28 febbraio, culminato con la morte delle due bambine, e ritenuto di dover esprimere in forma ufficiale il sentimento di cordoglio dell'intera collettività e delle istituzioni locali, dichiara di proclamare il lutto cittadino dalle ore 10,30 fino alla conclusione della cerimonia funebre".

Sul duplice omicidio sono in corso due indagini: una della procura di Latina e un'altra di quella militare. La signora ovviamente date le sue condizioni di salute non sarà presente ma ci saranno i suoi familiari. E ora che è salva, inizierà per lei la prova più difficile.

Le esequie si terranno alle 11 nella chiesa del quartiere San Valentino, a poca distanza dal residence Collina dei Pini dove Luigi Capasso, appuntato dei carabinieri, ha assassinato le figlie di 13 e 8 anni, quindi si è tolto la vita. "Questa procedura, ulteriore rispetto al procedimento già avviato dall'Autorità giudiziaria, porterà a una completa conoscenza della vicenda e all'adozione dei provvedimenti che si renderanno necessari", precisa l'Arma.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.