VIENNA. Coltellate al Prater, tre i feriti gravi: è caccia all'uomo

THEMENBILD Polizei

THEMENBILD Polizei

Torna la paura del terrorismo nel cuore dell'Europa.

Rischiano la vita le tre persone ferite gravemente nell'attacco con coltello a Vienna.

Nella città austriaca è scattata una caccia all'uomo per individuare l'aggressore che, dopo aver accoltellato i passanti si è dato alla fuga.

L'attacco è avvenuto vicino al celebre parco di Prater, dove l'uomo ricercato ha colpito indiscriminatamente i passanti. Secondo quanto riporta il quotidiano locale Kronen Zeitung, sarebbe ora in corso una caccia all'uomo: ancora ignote le cause dell'attacco. L'aggressione è avvenuta alle 19.45 sulla Praterstrasse, nella zona di Nestroyplatz, nel quartiere Leopoldstadt, davanti a un ristorante giapponese e a una fermata della metropolitana.

Stando alle informazioni che trapelano dalla polizia i tre feriti farebbero tutti parte della medesima famiglia: si tratterebbe infatti di madre, padre e della figlia. Gli investigatori, al momento, non si sbilanciano e non parlano di terrorismo, spiegando che la dinamica e' ancora tutta da chiarire e che stanno lavorando per catturare l'assalitore. Le forze di sicurezza austriaca stanno indagando.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.