Il Senatore Iwobi risponde a Balotelli: "Non m'interessa ciò che scrive..."

E leghista il primo senatore di colore d'Italia

E leghista il primo senatore di colore d'Italia

Sul suo profilo instagram, infatti, Balotelli ha pubblicato nelle storie una foto di Iwobi e Salvini che indossano una maglietta con la scritta 'stop invasione'.

I rapporti tra Salvini e Balotelli, d'altronde, non sono mai stati troppo sereni se si pensa alle molte critiche del leader politico nei confronti dell'attaccante specie quando giocava col Milan, squadra per cui Salvini fa il tifo.

A diversi giorni dalle avvenute #Elezioni politiche 2018, sembra che non si parli d'altro. E non è il suo caso. "Quindi Muntari può tornare a casa sua". Il responsabile sicurezza e immigrazione della Lega è iscritto al partito da venticinque anni. In quella occasione il fratello Balotelli meno famoso aveva dichiarato al 'Corriere della Sera': "Vivendo a Brescia, sono cittadino padano, ho accettato volentieri la chiamata per partecipare ai mondiali con la nazionale padana, voglio giocare e far bene". Il sistema che esisteva fino a queste elezioni permetteva invece ai partiti di scegliere a posteriori dove eleggere i big di partito sulla base dei voti ricevuti. "Grazie ragazzi, ma non dovevate!" Tony Iwobi, risponde a Radio Capital al calciatore del Nizza, che l'ha attaccato su instagram. Perché Salvini vi starete chiedendo? "Di Balotelli non ho alcuna stima".

Balotelli contro Toni ChiKe Iwobi, il militante della Lega, primo nero eletto in Parlamento in Italia.

"Forse sono cieco io o forse non gliel'hanno detto ancora che e' nero. Non posso ancora crederci, ma finalmente sembra che ce l'abbia fatta".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.