Juve, oggi la conferenza stampa di Allegri

Tottenham-Juventus ecco l'arbitro

Tottenham-Juventus ecco l'arbitro

La partita di domani è importante per noi e per loro. "La forza del Napoli quest'anno è la difesa.Hanno subito 15 goal.L'anno scorso erano di più arrivati a questo periodo". E legato al discorso, state iniziando a provare piacere a vincere giocando male?

I supplementari della Lazio: "Non penso che incideranno sulla partita visto che comunque ci saranno grandi stimoli. Non deve pensare solo al gol, perché non sarà mai uno da trenta gol in campionato, deve pensare a giocare e anche a fare assist". Non potevamo scontrarci contro un muro, che è la Lazio. O lo salto o lo aggiro. Domani ci vorra' attenzione perche' veniamo da un mercoledi' impegnativo”. "Però i ragazzi si sono calati assolutamente nella partita".

Questa distanza dal Napoli può avere delle ripercussioni? La giornata è bella perché le prime sei si scontreranno tra di loro e sarà importante per tutti. Questa sarà una giornata molto importante. "Tra Juve e Napoli la differenza la fa la difesa. Dobbiamo fare tesoro degli errori fatti in Supercoppa e all'andata".

"Ha giocato contro l'Atalanta e ha fatto una buona partita". Normale che Inzaghi e gli altri saranno arrabbiati.

Cosa significa questo gol per Dybala? Bisogna fare le prestazioni e stare con la testa dentro.

Su Douglas Costa: "Si tratta di un giocatore eccezionale, spesso sottovalutato". Non sono entrato tardivamente? Mercoledì a livello fisico è stata la partita più intensa della stagione perché l'Atalanta ti tira il collo. "È molto semplice, ho un gruppo di ragazzi che sono bravi sul piano tecnico, morale e caratteriale, trainato da un gruppo di vecchiotti che stasera sono stati decisivi e gli altri gli vanno dietro. E poi Mandzukic che non stava benissimo". Poi c'è il recupero tra Udinese e Spal, ma l'importante è recuperare tutti: Cuadrado è vicino, De Sciglio migliora, Higuain è vicinissimo.

"Domani vediamo, poi vediamo lunedì". Il tecnico annuncia che non avrà a disposizione Gonzalo Higuain che non è stato convocato: "Oggi si è allenato ma aveva ancora dei fastidi". Oggi ha fatto un po' di allenamento, a Londra mancano cinque giorni. Futuro? Ho un contratto fino al 2020, sto bene qui e non vedo motivi per andare via, a meno che non succeda una catastrofe da qui alla fine. Non è un esterno perchè non può snaturarsi in fase di interdizione e non è neanche un centrocampista sebbene per Allegri potrebbe essere quello il suo ruolo ideale: "Guardate il gol che ha fatto a Verona, l'ha fatto partendo da mezzala".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.