Anticipazioni Il Segreto: da lunedì 26 febbraio a venerdì 2 marzo 2018

La tenuta di Severo è distrutta

La tenuta di Severo è distrutta

Alle 16.30 di lunedì 26 febbraio torna l'appuntamento con l'amata soap spagnola di canale 5, Il Segreto. Ma non è previsto l'appuntamento serale. Francisca nomina Bernarda come sua unica erede mentre Aurora è sempre più preoccupata per il comportamento di Conrado che ha delle strane visioni che alterano il suo carattere e, inevitabilmente, rovinano il loro rapporto. Infine chiede a Saul di restare nella sua dimora fino a completa guarigione. Francisca si arrabbia molto, ed inizia a cantarne di tutti i colori a Nazaria, che non può far altro che chiedere scusa. La donna si sente molto legata ai due giovani, specialmente a Saul.

Marcela, uscita per avvisare Matias, si avventura per un sentiero tortuoso e rimane intrappolata sotto un albero. Intanto Hipolito ha preso una decisione: vuole diventare un lustrascarpe. Matias la accudisce, ma il suo atteggiamento e le sue spiegazioni su quanto accaduto non convincono Emilia. Mentre i due si inoltrano nel bosco, scoppia un violento temporale, così si riparano in una capanna.

Tutto il paese si mette alla ricerca della donna, che per fortuna viene ritrovata in vita, ma le sue condizioni sono gravi. La ragazza è ferita ed è rimasta per tanto tempo schiacciata dall'albero. Il dottor Zabaleta è preoccupato per la creature che porta in grembo. Francisca affronta Nazaria, la quale sembra cambiare totalmente atteggiamento e chiede perdono a Fe. Successivamente decide di pagare a Dolores lo scialle che le ha rubato dal negozio.

Marcela rischia la vita. Nel frattempo, Dionisia e la piccola Belen lasciano Los Manantiales e la Spagna per tornare a Cuba, con grande dispiacere di Camila che si era affezionato molto alla bambina. Gracia vende a Severo la pasticceria. A Villa Montenegro, invece, Saul finalmente si risveglia.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.