Inter, Spalletti: "Non siamo depressi. Icardi non giocherà dall'inizio"

Wanda Nara sbotta: “Crisi tra me e Icardi? Adesso basta”

Wanda Nara sbotta: “Crisi tra me e Icardi? Adesso basta”

Scarsa collaborazione tra i compagni? Cosa alquanto normale quando si parla di un giocatore in grado di segnare circa la metà dei gol dell'intera squadra (18 su 40 totali). Una squadra che, dopo il Benevento, dovrà affrontare nell' ordine Milan, Napoli e Samp. Ce lo abbiamo un po' addosso questo fatto e sembra quasi vada accettato. Adesso però il tempo inizia ad essere poco.

Noi dobbiamo assolutamente far cambiare opinione. E' il momento di far vedere chi siamo, altrimenti loro hanno ragione. Dobbiamo direzionare questi cattivi pensieri con i fatti. Ovviamente potrete anche scommettere sul pareggio: dovrete giocare il segno X e, se la vostra previsione si rivelasse corretta, la vincita che portereste a casa sarebbe di 6,50 volte la cifra che avrete deciso di mettere sul piatto, dunque niente male anche in questo caso.

"Quello che abbiamo detto finora, il fatto di essere determinati a far cambiare i giudizi. Da qui in avanti i nostri avversari potranno avere il nome che gli pare, il nostro obiettivo è vincere sempre le partite". Questo è quello che intendeva il direttore. Valutiamo comunque domani dopo le analisi. Quello che diventa fondamentale è che oggi Icardi, Miranda, Borja, Rafinha erano tutti lì che lavoravano con la squadra nonostante il dottore voleva analizzare.

Wanda Nara, moglie e agente di Mauro Icardi, qualche giorno fa ha fatto spaventare i tifosi nerazzurri aprendo le porte ad un possibile addio da Milano del capitano dell'Inter.

Il pensiero della società è ovviamente anche il mio. "Nello spogliatoio conta ciò che dice chi ha l'incarico più importante all'interno del club ". Non c'è una risposta precisa su quanto mi avete chiesto. Certo, cercare l'alternativa serve in base alle difficoltà che possono portare i nostri avversari. Quando una donna attraversa un brutto momento e ha un amico che la sostiene nel dolore o l'aiuta con i bambini... Poi le qualità degli interpreti cambiano lo scorrimento dell'azione, ma lo schema è questo.

"Come sta Mauro? Bene".

PERISIC - "Il calo e le difficoltà di queste ultime settimane riguardano tutta la squadra. Icardi pensa a far bene in campo, io al resto". Poi si è allenato bene, ed è chiusa lì, se uno se ne rende conto.

"Secondo me ha le qualità del presidente perfetto". Sceglie le persone, è chiaro che gli deve dare la possibilità di potersi esprimere nel ruolo assegnato. In settimana il tecnico di Certaldo ha lavorato molto con tutti, soffermandosi sugli errori di ognuno e svolgendo sedute personalizzate. Sul match contro l'Inter aveva parlato così: "Non sono più quelli del Triplete, ma stanno tornando grandi".

La società è coperta per fare un buon campionato. "Ma le intenzioni, la serietà e la professionalità non si discutono".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.