Cevital cede a Jindal: chiusa l'intesa per Piombino

Il porto di Piombino

Il porto di Piombino

Cevital di Piombino all'indiana Jsw Steel? L'accordo riguarda la cessione dell'intero sito produttivo da Cevital al gruppo siderurgico indiano Jindal. Ma l'attesa firma non è arrivata nemmeno nella giornata di venerdì. "Con il presidente della Regione Toscana abbiamo atteso la firma di Jindal che però era in Corea del Sud e ora sta tornando in India e deve riunire il board".

Le trattative al Mise per il futuro dello stabilimento Aferpi di Piombino (ex Lucchini) lo hanno bloccato nella capitale, dove il gruppo Jindal potrebbe acquisire da Cevital l'azienda. "Loro - spiega il ministro - hanno in mano il documento firmato dall'Algeria, attendiamo la risposta di Jindal, spero non ci siano rischi". Una buona notizia, pur con tutta la prudenza del caso. "Ci ha informato che siamo ormai alla definizione dei dettagli con le parti Legali, in quanto tutte le parti di merito sono state definite", dice Fausto Faggioli, segretario Fim Cisl Piombino.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.