Maltempo Lazio: Allarme meteo da prime ore domenica e per 24 ore

Italia nel maltempo invernale

Italia nel maltempo invernale

La sesta perturbazione del mese di Febbraio ha raggiunto l'intera Penisola, portando precipitazioni piovose sulle regioni centrali e un'alta probabilità di neve anche a bassa quota su Emilia Romagna e Toscana. Le previsioni per i prossimi giorni non sono proprio confortanti, ma d'altro canto siamo ancora in inverno e per la primavera bisognerà ancora attendere.

Allerta meteo in diverse regioni d'Italia. Già da domani dovrebbero calare le temperature, fenomeno al quale contribuirà l'arrivo, tra mercoledì e giovedì, di un altro sistema di aria fredda proveniente dal Nord Europa che provocherà un nuovo peggioramento atmosferico su tutto il centro-sud e parte del nord del paese; aria fredda che sarà accompagnata da pioggia e nevicate anche a bassa quota.

A Kiev le temperature per tutta la settimana potrebbero restare sotto lo zero anche di giorno ma sarà da venerdì che si abbasseranno ulteriormente con picchi di -10°C/-14°C entro domenica. Il prestigioso modello matematico europeo è quello che mostra termiche più basse, dove nella media degli scenari si vedono valori tra -10 e -15 a 1500 metri tra il 26 febbraio e il primo marzo, mentre sia il modello canadese che quello americano ridimensionano la portata del freddo. Ecco che cosa ci aspetta dal punto di vista meteo in Abruzzo. Maltempo generale su gran parte delle regioni con precipitazioni sparse, ma diffuse. Non sono invece previste piogge. L'Italia si troverà ai margini del flusso gelido, perciò la rotta dell'ondata di freddo potrebbe condizionare pesantemente il tempo dal fine settimana in poi.

L'etimogia del vocabolo italiano Buriana, a indicare un improvviso e rapido temporale, con uso anche metaforico, riporta al latino e al greco (Borea e Boreas, personaggio mitologico e vento del nord, tramontana) con influenze anche dal turco e dallo slavo orientale Buran. Non escludiamo ulteriori nevicate, stavolta sin verso i 600-700 metri.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.