Netanyahu mostra il drone abbattuto all'Iran: "Lo riconoscete? È vostro"

ANSA  EPA									+CLICCA PER INGRANDIRE

ANSA EPA +CLICCA PER INGRANDIRE

Ironizzando sulle smentite ufficiali arrivate da Teheran, Netanyahu ha interpellato direttamente il "nemico": "Signor Zarif, lo riconosce?" È un duro attacco quello che il premier israeliano, Benjamin Netanyahu, rivolge all'Iran, definito "la maggiore minaccia per il nostro mondo" e accusato di "seminare il terrore in Medio Oriente". "Israele non consentirà al regime iraniano di farci paura". "Non è una minaccia solo per noi, ma anche per voi" ha detto ai partecipanti della conferenza. Combatteremo per il riconoscimento della verità.

Il diplomatico si è detto dubbioso sul fatto che il drone volato dalla Siria in Israele sia stato lanciato dall'Iran e ha suggerito che i servizi speciali israeliani stabiliscano contatti con le controparti siriane. "Agiremo se necessario, non solo conto coloro che ci attaccano, ma contro l'Iran stesso", ha aggiunto il premier israeliano. Durante i primi sei anni di conflitto interno nel suo Paese Israele si è astenuto dall'intervenire, fatta eccezione per le operazioni volte ad impedire il trasferimento di armi agli Hezbollah.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.