Prodi sceglie "Insieme" e investe Gentiloni: "Italia che vogliamo"

Prodi sceglie “Insieme” Bersani e D’Alema amici ma hanno sbagliato

Prodi sceglie “Insieme” Bersani e D’Alema amici ma hanno sbagliato

Salvini: "Da premier farò Berlusconi ministro". Un paese che ricostruisce un ruolo che noi dobbiamo coprire per avere una qualsiasi influenza nel mondo, per riprendere un ruolo nel mediterraneo, per essere l'Italia che vogliamo: "sana, forte e vigorosa".

"In particolar modo - notano - ci serviranno da stimolo nel prosieguo di questa campagna elettorale le parole di Romano Prodi", utili a gonfiare la speranza di superare lo 'steccatò dell'1% e entrare in Parlamento. "Si è capito che questo è un Paese che ha bisogno di essere guidato non comandato", afferma l'economista, evidenziando il "cambiamento di stile" del successore di Matteo Renzi. Spunti che risalgono all'idea primigenia di Arturo Parisi, l'altro padre nobile dell'Ulivo, e che cuciono anche la riflessione di Gentiloni salito in Emilia a rilanciare, insieme al Professore, l'intuizione del politico sardo. Gentiloni, presente all'assemblea, ha raccolto l'omaggio e ribadito a sua volta: "Noi siamo nati come Ulivo sotto leadership di Romano Prodi per andare al governo. Quegli slogan di vent'anni fa sono tuttora il tessuto della coalizione del centrosinistra a guida Pd che oggi si presenta alle elezioni".

Nella corsa elettorale, rispetto alla coalizione avversaria, "c'e un distacco di sei-sette punti, non esistono distacchi incolmabili". Come è possibile?". Quanto a "Bersani e D'Alema non sono nella coalizione di centrosinistra, li ho chiamati amici perché abbiamo lavorato lungamente assieme, sono ancora amici ma hanno profondamente sbagliato perché questo è il momento in cui bisogna stare insieme perché si decide il futuro del paese.

"Al di là" dei ricordi "delle bella stagione - ha concluso il premier - Prodi è un leader che può dare a tutti noi ispirazione".

"Le coalizioni - aggiunge - non sono frutto di cattiveria ma della complessità della nostra società che ha moltiplicato il numero dei partiti". "Lega e FI hanno idee assolutamente divergenti", ha aggiunto, anche se "è stata messa più in rilievo, perché faceva anche più folklore, la gamma di divergenze all'interno del centrosinistra". "Però credo che il fatto che siamo qui insieme sia davvero molto importante".

Poco prima, il prodiano Giulio Santagata, in lista a Bologna con Insieme, aveva punzecchiato il Pd: "Non tutto il partito, mi duole dirlo, ha colto che il centrosinistra è più grande del Pd".

Recommended News

  • Calciomercato Milan, Gattuso resta? Abbiati ha una speranza

    Calciomercato Milan, Gattuso resta? Abbiati ha una speranza

    Romagnoli per come sta giocando è uno dei difensori più forti in Italia, lui e Cutrone possono dare tanto anche in nazionale. Io sono un tifoso del Milan , sono contento di quello che sto facendo ma per i miei gol devo sempre ringraziare i compagni.

    Roma, si apre una gigantesca voragine in strada alla Balduina: auto inghiottite

    Secondo quanto si è appreso uno dei palazzi che si affaccia su via Andronico è stato evacuato in attesa di verifiche di stabilità. Una grossa voragine si è aperta in strada a Roma e almeno sei auto in sosta sono cadute all'interno.
    In fiamme una mansarda: intervengono i vigili del fuoco

    In fiamme una mansarda: intervengono i vigili del fuoco

    Il primo rogo intorno alle 01.40 in via dei Bizantini dove, interessato da un incendio vi era uno Scooter. Grazie al lettore che ci ha inviato le immagini dell'intervento dei vigili del fuoco via whatsapp.
  • Rafinha titolare? Spalletti spiega perché è difficile

    Rafinha titolare? Spalletti spiega perché è difficile

    Sturridge si è infortunato e se non restava Eder a toglierci le castagne dal fuoco non so cosa si mangiava. Ci siamo conosciuti meglio in quei pomeriggi, però la sua volontà è stata questa per cui non ho rimpianti.
    Le foto del capodanno cinese

    Le foto del capodanno cinese

    Immancabile la tradizionale danza del dragone , simbolo di saggezza, potere e fortuna, a cura dall'Accademia arti marziali "Giuseppe Giosuè".
    Marco Baldini:

    Marco Baldini: "Quando dissi che Fiorello è un figlio di p……"

    Baldini ammette di averlo detto aggiungendo però che "in quel periodo avrei potuto dire anche che il Papa si veste di verde". A causa dell'ossessione per il gioco d'azzardo , Baldini ha conosciuto la malavita.
  • Masterchef: parla Carlo Cracco e si leva qualche sassolino dalla scarpa

    Masterchef: parla Carlo Cracco e si leva qualche sassolino dalla scarpa

    Carlo Cracco poi, parla anche di un nuovo progetto: "Il mio obiettivo è sempre quello di diffondere la cultura del cibo. E quindi a fare il funerale a Cracco ".
    Mercato auto in crescita in Europa, Fca rallenta

    Mercato auto in crescita in Europa, Fca rallenta

    In Italia le vendite Alfa Romeo sono in crescita del 28,3 %, in Germania del 66,8 %, in Francia del 23,8 % e in Spagna del 34,5 %. Se chi ben comincia è già a metà dell'opera, allora il 2018 per il mondo dell'auto ha davanti a sé un futuro radioso.
    Recuperata Afrodite del I secolo Rubata a Foggia nel 2011

    Recuperata Afrodite del I secolo Rubata a Foggia nel 2011

    Con la collaborazione della polizia tedesca, è stato scovato un trafficante tedesco ed un intero traffico di tesori archeologici.
  • HIGUAIN, Quanto è facile ora criticare dal divano

    HIGUAIN, Quanto è facile ora criticare dal divano

    Secondo penalty concesso da Brych, pure questo calciato da Higuain con esito diverso perché la palla sbatte sulla traversa . Il Tottenham non si fa prendere dal panico e imposta un gioco offensivo che si concretizza nella metà campo avversaria.
    Diritti Tv, nuovo colpo di scena: Mediapro diventa cinese

    Diritti Tv, nuovo colpo di scena: Mediapro diventa cinese

    Mediapro ha da poco ottenuto i diritti tv della Serie A , con il ricorso di Sky ancora pendente e un futuro tutto da decifrare. Cifra spesa dall'azienda cinese: 900mln di euro.
    Oggi San Valentino, Mercoledì delle Ceneri

    Oggi San Valentino, Mercoledì delle Ceneri

    Abramo rivolgendosi a Dio dice: "Vedi come ardisco parlare al mio Signore, io che sono polvere e cenere". C'è chi non mangia il salame, c'è chi rinuncia a qualche sigaretta o alla colazione al bar.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.