Trump, nuove infrastrutture con cuore e mani americane

Ci risiamo: nuovi ostacoli dai giudici di New York contro il Presidente Trump

Ci risiamo: nuovi ostacoli dai giudici di New York contro il Presidente Trump

"Per troppo tempo le istituzioni americane hanno investito in maniera inefficiente sulle infrastrutture di questo Paese, ignorando le criticità esistenti e permettendo così che il nostro sistema infrastrutturale si deteriorasse".

Il presidente degli Stati Uniti Donald Trump, in una conversazione telefonica, ha detto al presidente russo Vladimir Putin che è arrivato il momento di lavorare a favore di un accordo di pace israelo-palestinese e ha ribadito l'importanza di denuclearizzare la penisola coreana.

I principi del piano sono che i nuovi investimenti saranno fatti prevalentemente nell'America rurale, "troppo a lungo dimenticata", che il potere delle decisioni sarà restituito ai governi locali e statali, che saranno rimosse le regole inutili e che i tempi per ottenere i permessi saranno ridotti.

Il provvedimento è stato presentato da un presidente visibilmente entusiasta dinanzi ad una platea di sindaci ed esponenti delle amministrazioni locali con i toni che confermano l'interesse da parte del mercato nazionale ed internazionale, pronto a investire nel settore.

I mercati guardano con interesse alle novità introdotte dalla Casa Bianca e si registrano i primi commenti positivi da parte repubblicana.

"Agiremo quindi nella direzione di dazi reciproci", ha sottolineato parlando alla Casa Bianca a margine della presentazione sul piano infrastrutture, "ne sentirete parlare nelle prossime settimane e nei prossimi mesi". "Lo stiamo rinegoziando. Non possiamo continuare a lasciare che altro Paesi approfittino degli Usa".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.