Instagram, arriva la nuova funzione per "programmare i post"

Instagram, nuova funzione in arrivo: videochiamate per tutti

Instagram, nuova funzione in arrivo: videochiamate per tutti

Negli anni soprattutto per le aziende, la creazione e la gestione di post su Instagram nella propria comunicazione è sempre stata qualcosa di molto oscuro.

I nuovi stili di testo sono utilizzabili anche sulle classiche foto e sui video pubblicati nelle storie.

Fatta questa piccola variazione sarà possibile utilizzare la vostra app nel modo consueto ed essere liberi di usare il vostro Social Network lontani, almeno in parte, da occhi indiscreti. Insomma, non è stato un sistema molto comodo, ma le cose su Instagram stanno cambiando ufficialmente.

Al momento, però, Instagram si rifiuta di commentare. Basterà infatti aprire la fotocamera delle Storie direttamente nell'applicazione di Instagram e a quel punto spostarsi nella sezione Testo che permetterà dunque di attivare tutte le funzioni nuove della modalità. "Oggi Instagram lancia la modalità Testo nelle storie, un nuovo formato che permette agli utenti di esprimere il proprio pensiero a parole nelle Storie senza dover includere una foto o un video" si legge nella nota che accompagna il lancio.

Altra interessante informazione, stavolta proveniente dal sito USA The Verge, è che la possibilità di programmare i post è sì, al momento, limitata ai profili business, ma verrà estesa ai profili standard entro inizio 2019.

Quindi, non è detto che questa funzione di videochiamata arrivi come aggiornamento all'applicazione.

Il real time sembra essere passato un po' in secondo piano, in favore del mantenimento degli utenti e della possibilità per gli stessi di pubblicare più contenuti.

Di molti degli aggiornamenti che ciclicamente approviamo sui nostri smartphone non ne percepiamo un'immediata trasformazione, se non per quelli che servono a rendere l'esperienza più coinvolgente e divertente, come ad esempio la recente introduzione delle gif nelle storie di Instagram.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.