Trapani. Deceduto al S. Antonio Abate neonato per "sepsi fulminante"

Decesso neonata al “Sant'Antonio Abate”, nominata commissione dell'Asp

Decesso neonata al “Sant'Antonio Abate”, nominata commissione dell'Asp

Un neonato è morto all'ospedale di Trapani per un'infezione. La tragedia è avvenuta ieri mattina al reparto di ostetricia e ginecologia dell'ospedale Sant'Antonio Abate. La notizia trova conferma dall'Azienda Sanitaria Provinciale di Trapani.

Alla nascita il bambino, venuto alla luce con parto naturale e senza alcuna complicazione, avrebbe avuto tutti i parametri nella norma, per poi circa sei ore dopo gli indici infettivi alzarsi.

Il commissario dell'Asp di Trapani Giovanni Bavetta ha annunciato che nominerà subito una commissione interna per verificare se ci sono eventuali responsabilità del personale ospedaliero o sia una causa fatale di carenza immunologica o di patologie neonatali. Appresa la notizia del decesso del neonato assieme allassociazione di consumatori Codici, presenteremo domani stesso un esposto presso la procura di Trapani e lo invieremo anche all'assessore regionale Ruggero Razza. "Bene ha fatto l'Asp di Trapani ad avviare una commissione di indagine interna - ha aggiunto Razza - sono necessarie da parte dell'assessorato azioni a garanzia della correttezza dei protocolli adottati o per contribuire a fare emergere le eventuali responsabilità".

Per Sepsi neonatale si intende un' infezione del sangue o setticemia che insorge per lo più durante le prime settimane di vita. La diagnosi è clinica ed è basata sui risultati di esami colturali.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.