Ufficiale: la Honda ha scelto il suo nuovo team manager

Alberto Puig e Dani Pedrosa nel 2008  Getty Images

Alberto Puig e Dani Pedrosa nel 2008 Getty Images

Le improvvise dimissioni di Livio Suppo, che ha detto addio alla Honda dopo il titolo conquistato da Marc Marquez a Valencia, hanno fatto orientare le attenzioni sul manager spagnolo, tra i più rispettati nel mondo del motociclismo e noto soprattutto per la capacità di curare la crescita dei piloti.

Per esempio, Puig ha seguito la carriera di Dani Pedrosa, di cui è stato il manager fino al 2013. L'ex pilota spagnolo prenderà il posto di Livio Suppo sin dal primo test a Sepang in programma dal 28 al 30 gennaio. Come consigliere di HRC, il suo ruolo più recente è stato quello di direttore della Asia Talent Cup e della British Talent Cup.

Nella sua nuova posizione come team manager del team Repsol Honda, Puig riferirà direttamente al direttore HRC Tetsuhiro Kuwata. Puig e il manager tecnico Takeo Yokoyama saranno responsabili delle operazioni di corsa. "Diamo ad Alberto un caldo 'benvenuto' e gli auguriamo il meglio in questo nuovo ruolo!"

"Sono molto grato a HRC per questa opportunità che mi hanno regalato con il Team Repsol Honda - ha affermato Alberto Puig -". Sono stato con Honda negli ultimi 25 anni della mia carriera professionale, prima come pilota, poi come team manager nelle classi minori e ultimamente come allenatore per molti dei piloti asiatici che Honda ha in tutto il mondo. Avere la chance di poter ricoprire questa posizione in uno dei team più vincenti della MotoGP è un grande onore per me, per cui posso solo concentrarmi a dare il mio miglior sostegno alla Honda per cercare di aiutarli ad ottenere i loro obiettivi.

"Sono convinto che i piloti non si risparmieranno e, noi come squadra, lotteremo per vincere il titolo con umiltà, ma con grande determinazione".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.