Nel novarese donna uccisa dal compagno

Bernd Friedel  Eye Em via Getty Images

Bernd Friedel Eye Em via Getty Images

La notte scorsa Sara Pasqual, 45 anni e originaria del Biellese, è stata uccisa dal convivente Gabriele Luccherini, 46enne di Cerano (Novara), nella loro casa di Sozzago dove si erano trasferiti da qualche anno. Le violenze, dicono in paese, erano frequenti. Stando ai primi accertamenti, nell'appartamento teatro dell'incredibile fatto di violenza, insieme alla donna vi era proprio il suo compagno, il 46enne Gabriele Lucherini e gli inquirenti non escludono che possa essere stato proprio lui a macchiarsi dell'indicibile crimine. In quell'occasione, condannato a tre mesi con pena sospesa, l'uomo aveva aggredito anche i militari che lo stavano arrestando.

Secondo le prime indiscrezioni, nonostante alcuni punti ancora da chiarire, gli investigatori del comando provinciale di Novara stanno indagando sul compagno della vittima, attualmente sotto interrogatorio, presente sul luogo del delitto. D'altra parte, pare che a chiamare le forze dell'ordine siano stati i vicini della coppia preoccupati per i rumori molesti che giungevano dall'appartamento della vittima. Dopo diverse telefonate a cui nessuno aveva risposto, hanno deciso di controllare se andasse tutto bene. L'allarme è stato lanciato dai vicini, allarmati dalle urla.

Ancora un episodio di violenza sulle donne e ancora un epilogo tragico. Al momento, però, non sarebbe stato emesso alcun fermo. Nel luglio scorso è stato denunciato per resistenza a pubblico ufficiale dalla polizia locale di Trecate (Novara).

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.