Lazio, Immobile come Signori: 20 goal in due campionati consecutivi

Inzaghi, bravissimo Immobile,anche altri

Inzaghi, bravissimo Immobile,anche altri

Prestazioni e numeri che lasciano ben sperare i tifosi per un posto Champions che al momento è sempre più alla portata. Vittoria anche per la Lazio, che a Ferrara ha battuto la SPAL 5-2, e per il Milan che ha trovato il primo gol del capitano Leonardo Bonucci. Il grande protagonista, manco a dirlo, è sempre lui, il bomber, Ciro Immobile.

Di seguito i risultati del 20esimo turno di Serie A. I paragoni illustri ovviamente si sprecano, ma c'è un dato da sottolineare: come ricorda il Corriere dello Sport, l'ultimo giocatore della Lazio che riuscì a segnare almeno 20 reti in due campionati consecutivi fu Beppe Signori, nelle stagioni 1992-93 e 93-94, concluse dai biancocelesti rispettivamente al quinto ed al quarto posto.

Nella giornata di Ciro Immobile, quattro gol alla Spal e capocannoniere con 20 segnature, il Napoli di Koulibaly e Callejon batte 2-0, non senza fatica, il Verona e arriva alla sosta con quattro punti di vantaggio sulla Juventus impegnata questa sera a Cagliari. "Forse avremmo dovuto avere qualche punto in più, ma tant'è - ha continuato - cercheremo di fare un girone di ritorno migliore di quello di andata, oltre a onorare al massimo la Coppa Italia e l'Europa League che ci vedono pienamente coinvolti". Da inizio stagione i nostri obiettivi sono rimasti quelli, dobbiamo tenere un passo importante perché Inter e Roma corrono e noi non vogliamo essere da meno.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.