Musei, Franceschini: "Superati i 50 mln di visitatori, è record"

Galleria nazionale d'arte moderna Musei

Galleria nazionale d'arte moderna Musei

I dati definitivi raccontano un 2017 da record per i musei italiani: "Superata la soglia dei 50 milioni di visitatori e incassi che sfiorano i 200 milioni di euro, con un incremento sul 2016 di circa +5 milioni di visitatori e di +20 milioni di euro", festeggia il ministro della Cultura Dario Franceschini. Quarto posto per la Galleria dell'Accademia, con 1,6 milioni di visitatori. I tassi di crescita dei visitatori più elevati sono stati registrati in Liguria (+26%), Puglia (+19,5%) e Friuli Venezia Giulia (15,4%). A seguire i Musei reali di Torino (+15%) e il Castello di Miramare di Trieste (+14%).

Sul podio delle regioni con il maggior numero di visitatori il Lazio (23.047.225), la Campania (8.782.715), la Toscana (7.042.018).

Significativa crescita in classifica della Pinacoteca di Brera (+7 posizioni), di Palazzo Pitti (+5 posizioni) dei Musei reali di Torino (+4 posizioni) e l'ingresso in classifica, per la prima volta, di Villa Adriana e del Museo di Capodimonte.

Nel 2017, stando alle rilevazione dell'Ufficio statistica del Mibact, sono stati oltre sette milioni i visitatori nel 2017, più del doppio rispetto a Pompei, seconda in graduatoria con 3,4 milioni di visitatori, e più di tre volte quelli degli Uffizi di Firenze, terzi con 2,2 milioni.

2017, 50 milioni di visitatori nei musei italiani. Quel che è certo è che il Colosseo, o meglio l'Anfiteatro Flavio, ancora oggi è il monumento più visitato d'Italia. Dati in crescita rispetto a tutti gli anni precedenti: 38 milioni di visitatori e 126 milioni di euro di incassi nel 2013, 40 e 135 nel 2014, 43 e 155 nel 2015, 45 milioni di visitatori e 173 milioni di euro nel 2016.

"La Campania - fa notare - è ormai stabile al secondo posto della classifica delle regioni più virtuose: la rinascita di Pompei è stata sicuramente da traino ma sono state molto positive anche le altre esperienze delle gestioni autonome dalla Reggia di Caserta, al Museo archeologico Nazionale di Napoli, a Capodimonte, a Paestum". Le percentuali più elevate premiano la Galleria nazionale d'arte moderna e contemporanea (+54% di visitatori), la Reggia di Caserta (+23%), le Gallerie nazionali di arte antica di Roma (+17%), Capodimonte (+16%) e il Palazzo Reale di Genova (+14%).

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.