Coppa Italia, alla Juventus il derby di Torino

Coppa Italia

Coppa Italia

Sinisa Mihajlovic però deve risolvere la tegola degli infortuni pesanti di Belotti e Ljajic, al loro posto giocheranno Niang con Iago e Berenguer a sostegno. Alla mezz'ora Douglas Costa si vede annullare il 2-0 per posizione di fuorigioco. Davanti a Szczesny, difesa formata da Sturaro terzino destro, Rugani, Chiellini e Asamoah.

Qui JUVE: Allegri sceglie Sturaro e non Lichtsteiner mentre preferisce Mandzukic a Higuain in attacco. Nella ripresa (66') il raddoppio targato Mario Mandzukic è confermato poco dopo dal VAR: giudicato regolare il contatto Khedira-Acquah sugli sviluppi della rete, con Mihajlovic espulso per proteste in seguito alla decisione di Doveri, inadeguato nella circostanza perché il tedesco colpisce chiaramente il piede dell'avversario.

Nel secondo tempo, la Juventus suggella la propria prova con un gol di Mandzukic, che diversi minuti prima aveva sprecato alcune occasioni decisamente più semplici. Il 1° gol scaturisce dal forcing dei ragazzi di Allegri, palla vagante in piena area di rigore, ottimo il tiro di Costa che finisce sotto l'incrocio dei pali.

Due anni fa (16.12.15) fu la Juventus ad avere nettamente la meglio sul Torino agli ottavi di Coppa Italia imponendosi con un secco 4-0. I bianconeri controllano il match costringendo i granata sulla difensiva. Angoli: 7 a 1 per la Juventus. In semifinale, i bianconeri se la vedranno con l'Atalanta, che ieri sera ha giustiziato il Napoli.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.