Magia e sensualità, in sala "Napoli Velata" di Ozpetek

Napoli velata anche composta e che parla sotto voce. È il meglio del film di Ozpetek

Napoli velata anche composta e che parla sotto voce. È il meglio del film di Ozpetek

Ben lontano dall'allegra convivialità di Mine vaganti, anche in Napoli velata Ozpetek ripropone tutte le tematiche della sua cinematografia, quei tòpoi perfettamente riconoscibili che caratterizzano i suoi film.

E' pieno di fantasmi, di ombre, di ricordi rimossi, di segreti taciuti, nascosti in un armadio sempre chiuso, dimenticati volutamente nella soffitta del destino, il cinema di Ferzan Ozpetek, in bilico tra il lutto (da elaborare, affinché la vita si faccia strada di nuovo) e il mistero della perdita, sempre alla ricerca di risposte difficili da condividere, eppure pronto, non senza sofferenza, a squarciare quel velo (o quello schermo?) che ci separa da una realtà a volte troppo dolorosa da comprendere, ma soprattutto da accettare.

Ozpeteck ha già lavorato con Giovanna Mezzogiorno nel film 'La finestra di fronte' e la scelta di scegliere ancora lei per questo ruolo è stata dettata dalla peculiarità dell'attrice del suo calibro: "Ci sono tante attrici bravissime, ma questo ruolo era giusto per lei".

Ma rimane un film prezioso che si incastona in maniera raffinata nella perpetuazione di questo enorme carico artistico e di questa fede, quasi inspiegabile che avvolge con delicatezza incrollabile una città che non è uno stereotipo, ma un velo leggero con cui preservare un patrimonio, come il Cristo Velato a cui fa riferimento il film e a cui con fierezza facciamo riferimento noi. "Anche se io e Alessandro Borghi ci conoscevamo da poco, fin da subito c'è stata una grossa chimica e intesa, sia artistica che professionale; ma aggiungerei anche fisica, in fondo giravamo una scena a letto insieme; ma sul set la scena ha subito funzionato e questo ha creato una bella atmosfera". Pretende molto, e tira fuori l'istinto. Per la scena di sesso ci siamo guardati e abbiamo deciso di farla in modo semplice, libero e spontaneo.

Adriana, anatomopatologo a disagio coi vivi, incontra Andrea, un giovane uomo che la seduce e la ama una notte intera, appassionatamente. "Ma Adriana è anche una donna borghese che vive in una Napoli di solito non mostrata al cinema, con un'atmosfera stranissima, carica di storia e ambienti oscuri, ma anche molto affascinanti e sfarzosi". Al risveglio gli sorride e dice sì al primo appuntamento. È l'inizio di un'indagine poliziesca ed esistenziale che condurrà Adriana nel ventre di Napoli e di un passato, dove cova un rimosso luttuoso. Peccato perché il film cresce nel finale, che l'autore cuce (con astratto realismo) con precisione e maestria: ma quel rumore di tacchi che si perde nel nulla è la promessa invisibile di una carezza mancata, di un desiderio non completamente appagato.

Recommended News

  • Samantha Markle contro Harry D'Inghilterra, le accuse

    Samantha Markle contro Harry D'Inghilterra, le accuse

    Tutto lascia pensate che Meghan abbia lasciato il cuoco per il principe e che Cory abbia sofferto brutte pene d'amore. Si sta ambientando ed è la famiglia che credo non abbia mai avuto.
    Gattuso:

    Gattuso: "Siamo tutti con Donnarumma"

    Alla vigilia del derby di Coppa Italia Milan-Inter , il tecnico nerazzurro Luciano Spalletti ha parlato ai microfoni della Rai: " È una partita importantissima ".
    Vittorio Cecchi Gori migliora e accoglie Rita Rusic ei 2 figli

    Vittorio Cecchi Gori migliora e accoglie Rita Rusic ei 2 figli

    Insomma, pare che le condizioni si siano stabilizzate ma il quadro clinico rimane comunque molto grave. Ha avuto una lunga relazione con Valeria Marini: i due hanno pure perso un figlio che aspettavano.
  • Diploma in 4 anni al Collegio Bianconi

    Diploma in 4 anni al Collegio Bianconi

    L'ufficialità è arrivata ieri con il decreto del Miur che consente l'avvio già dall'anno scolastico 2018/2019. Gli studenti pertanto sono ammessi all'Esame di Stato con un anno di anticipo sul percorso tradizionale.
    Siviglia, UFFICIALE: accordo con Montella

    Siviglia, UFFICIALE: accordo con Montella

    La nuova avventura di Vincenzino Montella partirà sabato, giorno della presentazione e del primo allenamento in lingua spagnola. Come riportato dal Mundo Deportivo , il club spagnolo ha reso nota l'intesa raggiunta con il tecnico campano.
    Juventus, parla Szczesny:

    Juventus, parla Szczesny: "Spero di stare qui a lungo"

    Un assist involontario di Benatia , una prateria e la porta bianconera che si spalanca di fronte ai suoi occhi. L'ho visto sempre dall'esterno come il portiere più forte del mondo, ora so che è anche un grande uomo.
  • Una Femen ha rubato il Bambinello dal presepe del Papa

    Una Femen ha rubato il Bambinello dal presepe del Papa

    Il blitz è avvenuto al grido di " Dio è donna ", slogan ripetuto più volte dall'attivista e dipinto anche sulla sua schiena . Bloccata da gendarmi e poliziotti, ha gridato a squarciagola che " Dio è donna ".
    Napoli, Hamsik:

    Napoli, Hamsik: "Il 2018 sarà il nostro anno"

    Si vede che siamo migliorati sotto ogni punto i vita e d ora dobbiamo raccogliere i frutti. "Sembra facile, ma non lo è". Siamo tutte e quattro là, speriamo che successivamente questa distanza possa allargarsi e la lotta possa restringersi.
    Cuba, esplosione al festival dei fuochi artificiali

    Cuba, esplosione al festival dei fuochi artificiali

    Dei 40 feriti, ricoverati in ospedale con ustioni di diversa gravità, una ventina sono in condizioni gravi . Gravissimo incidente a Cuba al secolare festival Parrandas , nella città di Remedios .
  • Morgan non paga gli alimenti: pignorata la casa a Monza?

    Morgan non paga gli alimenti: pignorata la casa a Monza?

    A dare conferma Samantha Luponio del foro di Roma, legale dell'ex compagna. 'Se avesse adempiuto ai suoi doveri non saremmo giunti al pignoramento'.

    Represión israelí. Tensión en Venezuela. Independentismo catalán

    Y en España, el año 2017 llega a su fin mientras el país ibérico fracasó ante el independentismo catalán y debe comenzar 2018 con el mismo desafío.
    Calabria, si ribalta autobus: diversi feriti Video

    Calabria, si ribalta autobus: diversi feriti Video

    Ma sembra evidente, vista la frequenza con cui si registrano tali sinistri, che chi di dovere provveda prima che sia troppo tardi. L'autista ha perso il controllo del mezzo che ha sbandato fino a ribaltarsi sul guardrail che divide le due corsie.

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.