Attacco terroristico alla chiesa copta: 10 morti

Egitto, attacco a una chiesa vicino al Cairo: almeno cinque vittime

Egitto, attacco a una chiesa vicino al Cairo: almeno cinque vittime

Le forze di sicurezza egiziane presenti sul posto hanno impedito al killer di compiere una carneficina ancora più pesante e il terrorista è stato arrestato.

Altri poliziotti che si trovavano in zona hanno risposto al fuoco uccidendo uno degli aggressori e ferendo l'altro che è stato arrestato dopo una breve fuga a piedi.

Dei due assalitori, uno è stato ucciso in azione dalle forze di sicurezza, ed è la decima vittima, e si è poi scoperto che indossava una cintura esplosiva. Lo riferisce la Bbc Online citando un comunicato della Chiesa copta ortodossa egiziana e precisando che l'attacco è avvenuto circa un'ora dopo quello alla chiesa.

Secondo il conteggio dell'Associated Press, dal dicembre 2016 ci sono stati almeno 100 morti e centinaia di feriti. "Eravamo terrorizzati" ha spiegato alla Ap una donna di 40 anni, aggiungendo: "Appena abbiamo sentito gli spari, abbiamo sbarrato le porte".

Il presidente egiziano Abdel Fatah al-Sisi ha rivolto le sue condoglianze alle famiglie delle vittime dell'attentato e ha augurato una pronta guarigione ai feriti.

L'attentato non è stato rivendicato, anche se i sospetti ricadono sull'organizzazione Stato islamico, che nell'ultimo anno ha compiuto decine di attacchi contro cristiani in Egitto. Il Grande Imam invita, pertanto, i figli musulmani del popolo egiziano a contrastare "questo piano del maligno" e ad "accompagnare, attraverso la partecipazione dei musulmani, i loro compagni copti nella celebrazione della ricorrenza della nascita di Cristo: la pace sia su di lui". "L'Italia è a fianco dell'Egitto nella lotta al terrorismo e per la libertà religiosa".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.