Milan, la gioia post derby viaggia sui social

#MilanInter, Suso: “Dobbiamo vincere. Spalletti? Un allenatore bravissimo”

#MilanInter, Suso: “Dobbiamo vincere. Spalletti? Un allenatore bravissimo”

Gol decisivo per la vittoria e il passaggio del turno, Patrick Cutrone è stato il protagonista principale del derby di ieri sera di Coppa Italia. Ed ora si candida per un posto da titolare.

La gioia del Milan viaggia sui social.

Il baby attaccante rossonero è il miglior marcatore stagionale dei suoi (9 le reti realizzate in tutte e tre le competizioni) ed a questo punto si rafforza la sua candidatura per una maglia da titolare fisso nei prossimi incontri. Il derby non si può descrivere come una partita normale. La gara comincia a scorrere via a ritmi sempre più alti, con le due squadre che si allungano, rischiando qualcosa in difesa; dopo gli ultimi assalti dei Viola, al 94° Damato manda tutti negli spogliatoi: gli uomini di Inzaghi conquistano la quarta semifinale in sei anni, in cui sfideranno il Milan.

"E' sicuramente il goal più bello della mia vita", - continua il baby bomber - Gattuso ci ha dato la carica chiedendoci di vincere. A spezzare gli equilibri è il gol di Cutrone, entrato al 75' per infortunio di Kalinic, servito da Suso che scattato al limite del fuorigioco si supera Handanovic con destro di prima intenzione per esplodere in un urlo liberatorio la Curva Sud accorsa per sostenere i propri beniamini. "Antonio Donnarumma? Gli faccio i complimenti, si è fatto trovare pronto". "L'esperimento non è però accantonato del tutto".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.