Lazio-Fiorentina cronaca diretta, risultato in tempo reale

Lulić decide Lazio Fiorentina 1-0

Lulić decide Lazio Fiorentina 1-0

Ha interrotto bruscamente la sua corsa in vetta, ma può ripartire nei quarti di finale di Coppa Italia.

Iniziano oggi nella serata di Santo Stefano i quarti di finale della Coppa Italia e la prima sfida andrà in scena allo Stadio Olimpico con il match Lazio-Fiorentina per decidere chi si qualificherà alla semifinale. Idee chiare anche grazie al ritorno di Felipe Anderson: "Il suo rientro ci dà la possibilità di rotazioni più ampie, come il rientro di Wallace: per noi sono due giocatori importanti e purtroppo, nel girone d'andata, non ce li abbiamo mai avuti".

La chance migliore i Viola ce l'hanno con Federico Chiesa, ma Strakosha è bravissimo e si salva in angolo. In classifica la squadra di Inzaghi è quinta con 36 (e una partita da recuperare) mentre in Coppa la qualificazione è arrivata grazie al rotondo successo sul Cittadella. "Per un allenatore è sempre un piacere avere problemi di abbondanza". Giocherà nuovamente Dragowski perché è un portiere pronto, forte e che si sta allenando molto bene. "Questa squadra ha bisogno di crescere e di giocare con personalità". Assieme a lui in mediana dovrebbero trovare spazio Parolo, Leiva e Milinkovic-Savic con Immobile prima punta. Partenza a razzo dei viola che alzano immediatamente il baricentro e si procurano qualche calcio piazzato, ma al primo affondo dei biancocelesti gli uomini di Pioli vengono trafitti dal destro chirurgico di Lulic (7) che non lascia scampo a Dragowski (7,5) e porta in vantaggio la squadra di Simone Inzaghi che in questa maniera si mette in una botte di ferro. In attacco Saponara a supporto di Thereau e Babacar. Chiesa e Veretout sfrecceranno lungo le corsie esterne, mentre centralmente, a metà campo, vi saranno Benassi e Badelj. Se nel primo tempo c'era in campo solo la Lazio, la ripresa è di marca Fiorentina, che tiene maggiormente il possesso e gioca stabilmente nei pressi dell'area biancoceleste sbilanciandosi anche un po', tanto che ci vuole un super intervento di Astori per chiudere su Immobile lanciato a rete in contropiede.

Arbitro: Damato di Barletta.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.