Inter: Spalletti, su Sabatini parli club

Joao Mario Internazionale Serie A 12032017

Joao Mario Internazionale Serie A 12032017

Dopo il piacevole incontro all'Hotel Gallia, dove Italo Cucci ha presentato il libro in onore della famiglia Moratti, Walter Sabatini, Piero Ausilio e Luciano Spalletti hanno proseguito insieme quel che restava del martedì sera , seduti a cena in un locale del centro, dove hanno toccato diversi argomenti. Io posso tramandare pazienza e voler bene a quello che si fa: la passione vuol dire seguire con tanta attenzione e cura quello che sta facendo. Da capire adesso come i due dirigenti riusciranno ad accontentare il tecnico, con il quale condividono la necessità di intervenire sulla trequarti, muovendosi nel terreno limaccioso del Fair play finanziario e dei dubbi ancora irrisolti da Suning circa le limitazioni del governo cinese. Una presenza che ha regalato l'occasione per fare un punto sul mercato nerazzurro: "Siamo tranquilli e in sintonia con Spalletti".

Sabatini prova a fare chiarezza sul futuro di Joao Mario: "Così come tutti quelli che si giocano il posto al Mondiale, ha qualche disagio in merito al minutaggio". Commento finale anche su Alex Texeira e Ramires, centrocampisti brasiliani in forza all'altra squadra di proprietà di Suning, lo Jiangsu ed in orbita Inter: "Stiamo valutando come comportarci. Penso che lo venda alla famiglia Zhang". "Spalletti farà una verifica, è prezioso, non vorremmo perderlo". Infine, su Joao Mario: "A me non ha raccontato le cose che ha detto a voi, a me non ha fatto richieste di cessioni. In ogni modo noi abbiamo intenzione di tenerlo, poi vedremo cosa offre il mercato".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.