Europa League, il Milan B cade a Fiume: vince il Rijeka 2-0

Gennaro Gattuso Giacomo Bonaventura Ricardo Rodriguez

Gennaro Gattuso Giacomo Bonaventura Ricardo Rodriguez

Rossoneri (comunque già qualificati) ko a Rijeka, nell'ultimo match della fase a gironi di Europa League.

Gattuso manda in campo il Milan col 3-5-2, il Rijeka si schiera con un 4-2-3-1.

"Fa male", ringhia Gattuso, "Fa riflettere". Oggi il responsabile sono io, perché la scelta di mettere questa squadra in campo è stata mia -.

Poi succede davvero poco: al Rijeka sta bene così ma la notizia del persistente 0-0 di Vienna tra Austria e AEK smorza l'entusiasmo della squadra croata che deve abbandonare la coppa. Siamo troppo fragili, diamo la sensazione, alla prima difficoltà, di non riuscire a reagire. A me brucia tutto questo. Scarse le motivazioni per quest'ultima partita, forse ancora facevano effetto le cicatrici dell'ultima partita pareggiata contro il Benevento. In questi dieci giorni ci ha provato cambiando i metodi di allenamento, improntati a una maggiore intensità, ha proseguito modificando la comunicazione (i problemi vengono sottolineati, non minimizzati, senza nascondere le cattive prestazioni dei singoli) e ora continua tornando all'antico sul sistema di gioco.

Ai problemi sul campo si sommano quelli della società.

Reazione che non si è manifestata a tal punto che, eccezion fatta per un pallonetto nel primo tempo di Cutrone, non si contano tiri in porta significativi o parate del portiere avversario.

"Dopo che nella giornata di ieri, l'UEFA ha parlato di "voci infondate", di riunione non ancora avvenuta e di decisioni non ancora prese che saranno rese note "la prossima settimana", oggi il tema tiene banco". E dunque, stando a quanto riporta SkySport, si passa ai cambiamenti radicali: nell'allenamento del venerdì mattina Gattuso ha infatti provato la difesa a 4.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.