Adamo Dionisi, arrestato "Manfredi Anacleti" di Suburra

'Manfredi' di Suburra, ubriaco, distrugge un Hotel e aggredisce la compagna

'Manfredi' di Suburra, ubriaco, distrugge un Hotel e aggredisce la compagna

In particolare l'attore, la notte tra il 6 ed il 7 dicembre, dopo aver bevuto eccessivamente, ha cominciato a dare in escandescenze, devastando i suppellettili dell'Hotel termale dove si trovava.

Provvidenziale l'intervento della polizia, che lo ha arrestato dopo essere intervenuta in seguito ad una chiamata: è comparso stamani davanti al giudice Gaetano Mautone che dopo mezz'ora di interrogatorio ha convalidato l'arresto, rimettendo però l'uomo in libertà e disponendo il divieto di avvicinamento alla donna. Ex capo ultras degli Irriducibili della Lazio, Adamo infatti era stato arrestato in precedenza per spaccio di droga. Le richieste dell'avvocato Guido Conticelli, che si è occupato della sua difesa, sono state accolte e Dionisi dovrà quindi tenersi a distanza dalla donna e presentarsi il prossimo 19 gennaio al processo.

L'interprete è stato fermato dagli uomini delle forze dell'ordine. "Per questo adesso dedico parte della mia vita ad aiutare gli ultimi", ha detto in un'intervista a 'Radio Colonna'. Il primo ruolo più importante come attore risale al 2008 in 'Chi nasce tondo.' di Alessandro Valori.

È finiti nei guai Adamo Dionisi, l'attore che interpreta lo 'Zingaro' a capo del clan Adami nella serie tv e nel film tratti da Suburra.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.