Blitz fascista sotto la sede di Repubblica. Minniti al giornale

Forza Nuova Marche: “Questi seminatori di odio vanno fermati”

Forza Nuova Marche: “Questi seminatori di odio vanno fermati”

Poco prima delle 16 un gruppo di militanti di Forza Nuova si è radunato sotto la sede del quotidiano La Repubblica.

Blitz di Forza Nuova sotto la sede di 'Repubblica' a Roma.

il primo atto di una guerra politica contro il gruppo Espresso e contro il PD". Il CdR di Repubblica ha diffuso un comunicato in cui si afferma che "il dilagare di intolleranza, odio, xenofobia e fascismo che 'Repubblica' sta puntualmente documentando con grande attenzione da settimane ha raggiunto una soglia di grande preoccupazione".

Intanto lo stesso movimento nazionalista ha fatto sapere che "Il 9 dicembre Forza Nuova sarà ugualmente presente con il suo segretario nazionale Roberto Fiore" in piazza alle 17:30, nonostante il divieto del questore di Como, alla contro-manifestazione indetta in risposta a quella organizzata sabato mattina alle 11 dal PD dopo l'irruzione di un gruppo di naziskin a una riunione di associazioni pro migranti.

"Ogni volta che si attacca un giornale con azioni intimidatorie e violente si attacca la democrazia di un Paese, sono cose che abbiamo già viso e che non possiamo consentire che si ripetano", così il Senatore Enrico Buemi, Capogruppo Psi in commissione Giustizia e responsabile Giustizia del partito socialista commenta le intimidazioni di Forza Nuova al quotidiano "la Repubblica".

Alla redazione del giornale romano è arrivata la solidarietà dei presidenti di Camera e Senato, di Matteo Renzi, di Mdp, dell'ordine dei giornalisti e della Federazione Nazionale della Stampa Italiana. E c'è anche un fermo; la polizia sta vagliando la posizione di una persona e sta analizzando le immagini delle telecamere per fare luce sull'accaduto.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.