De Rossi, Spalletti fatto qualche casino

Roma-Qarabag quote Champions League

Roma-Qarabag quote Champions League

Roma-Qarabag, "tre punti e niente scherzi". "Quella di domani è una partita importanti, a livello tattico è abbastanza delineata" - dice Daniele De Rossi in conferenza insieme al mister Di Franceso - "Devi vincere, devi aggredire". Meglio non farle nel calcio, anche perché non sempre tutto dipende da te.

E' la vigilia di una gara facile/difficile, scontata e non troppo. "Devo guardare a Kolarov, ma credo che anche lui sarà della partita". Il nostro obiettivo è raggiungere gli ottavi e vincere domani.

Come va affrontato il Qarabag? Il Qarabag non è un avversario facile. "Pensare a quanto accaduto col Genoa non aiuterà né me né i miei compagni". De Rossi ha però voluto chiarire una cosa: "Non ho saltato un anno complessivamente con le mie squalifiche, sono sempre stato decisamente presente per la mia squadra". Passare il turno sarebbe un risultato normale o oltre le aspettative? È giusto dare questa risposta nell'oggettività. "All'interno della squadra sono sempre stato ottimista". "Sono felice di lavorare meno sui concetti e giocare di più".

"Rieccomi, sono pronto per tornare in campo". Il capitano torna dopo la squalifica per il momento di follia con Lapadula: "Ho chiesto scusa, di più non posso fare". Se tornassi indietro non rifarei quello che ho fatto. Ho scelto di entrare sui social per eliminare tutti i profili falsi che esistono su di me. Lo striscione d'affetto dei tifosi?

Capitan Futuro ha poi aggiunto: 'Lo scudetto?

Com'è la Roma modello Champions? La Champions mi ha regalato serate di gioia ma anche cocenti delusioni. "Dobbiamo aggredire la partita dall'inizio, con la stessa mentalità che abbiamo avuto fin qui, cercheremo di non far respirare il Qarabag".

Domani dovrebbe arrivare l'ok per il nuovo stadio. "Sinceramente quest'anno mi diverto, sto bene".

Qualche mese fa disse che sarebbe stato complicato sostituire Spalletti. Nemmeno l'anno scorso abbiamo iniziato così bene, non siamo primi solo perché tutte stanno facendo bene.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.