Totti: "Tommasi è l'uomo giusto per rilanciare il nostro calcio"

Totti 'Figc? Voglio Tommasi. Sull'Italia e Ronaldo...'

Totti 'Figc? Voglio Tommasi. Sull'Italia e Ronaldo...'

"Malissimo, come me, tutti gli italiani non pensavamo all'ipotesi di una mancata qualificazione".

Francesco Totti, intervistato da 'Il Corriere della Sera', ha mostrato di avere idee chiare di fronte alla domanda sulle persone dalle quali far ripartire il calcio italiano. Purtroppo è successo, è un episodio che ha sconvolto non solo l'Italia ma tutto il mondo. Ogni tanto, quando entri a Trigoria, ti capita di sbagliare e, anziché andare in ufficio, ti imbuchi nello spogliatoio?No, sinceramente no, però mi imbuco spesso nello spogliatoio, quasi tutte le mattine, o nei pomeriggi in cui la squadra si allena. Sono rimasto a contatto con i giocatori e con il mister, perciò rivivo le stesse sensazioni ma senza spogliarmi. Vedere un Mondiale senza l'Italia sarà molto strano. E' una persona che può prendere in mano la Federazione. Mi piacerebbe che fosse Tommasi il simbolo della rinascita: è una figura giovane, trasparente e positiva. A chi affiderei il calcio italiano? Rimpianto calcistico? Non aver giocato con Ronaldo, quello dell'Inter. "Sarebbe stato il mio sogno ma anche il suo, ha fatto abbastanza gol ma con me dietro ne avrebbe forse fatti di più".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.