Emerson: "Mi vuole l'Inter? Sto bene alla Roma"

Emerson Palmieri

Emerson Palmieri

Convocato anche nell'impegno di venerdì contro la Spal, il terzino spera sia arrivato il suo momento, anche in virtù delle tante gare ravvicinate che vedranno impegnata la Roma nei prossimi dieci giorni. A centrocampo out De Rossi per squalifica, al suo posto Gonalons, a completare il reparto ci saranno Nainggolan e Pellegrini.

"Non avere l'opportunità di giocare il Mondiale con l'Italia mi ha reso triste, ma sono rimasto ancora più male per la Nazionale, per i giocatori convocati e pure per i miei compagni di spogliatoio che erano lì".

Dovevo stare lì, per rispetto. Totti mi ha abbracciato, mi ha detto che sono giovane e forte e che questo infortunio sarebbe passato. Unico minutaggio stagionale quello relativo al test con la Primavera giallorossa in cui ha giocato per circa un'ora alla ricerca della forma migliore.

Cosa ti piace della filosofia di gioco di Di Francesco? Rosa ampia? Quest'anno tutti ci sentiamo titolari, grazie a questo possiamo lottare fino in fondo per lo scudetto. "Marchiamo sempre alti e quando rubiamo palla dobbiamo verticalizzare, in questo modo puntiamo sempre a fare gol e a vincere le partite". Mercato? Inter e Liverpool mi vogliono?

Tu hai il doppio passaporto ed hai scelto la nazionale italiana. "Certo che queste voci mi fanno piacere perché se ci sono si vede che ho fatto bene, ma io ho un contratto con la Roma e voglio rimanere qua".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.