Atletico Madrid-Roma, Di Francesco: "Giocheremo con umiltà e autostima. Nainggolan disponibile"

Getty Images

Getty Images

Per aggiornare la diretta basta premere F5! I ragazzi sono carichi, abbiamo un buon margine di vantaggio, ma non ci dobbiamo accontentare.

"PEROTTI: "ATLETICO NON E' SPACCIATO" - Per fortuna vedo di più la porta ultimamente, il gol mi era mancato". Ha più fiducia in ciò che fa, è più veloce in fase offensiva e crede in ciò che sta facendo.

"Gerson nel tridente per gestire il possesso palla? Sapete però che non dirò niente sulla formazione". Per l'Atletico è da dentro o fuori?

Che atteggiamento tattico si aspetta dall'Atletico? "E' una gara decisiva domani, a Genova non ci sto assolutamente pensando, in questa gara sceglierò i calciatori più idonei".

Nelle scelte di formazione terrà presente anche della sfida contro il Genoa?

Per Di Francesco: si aspettava di arrivare con questa classifica a questa sfida?

Si è parlato molto anche di un cambiamento del tuo ruolo con Di Francesco.

"Ho ricordi di Simeone giocatore, che ha riportato le sue caratteristiche sulla panchina". Mi è mancata molto ma ora mi godo il momento. E' felice di aver conquistato tutto l'ambiente? Poi loro trascineranno il pubblico. Non guardo indietro ma solo avanti.

Che Atletico ti aspetti domani? Possiamo qualificarci in anticipo e puntare a mantenere il primo posto del gruppo. "Ho stabilito un record, voglio vedere se un altro allenatore riuscirà a fare lo stesso (ride ndr)".

Cosa c'è dietro questo suo ritorno al gol, 4 gol nelle ultime 5 partite. Adesso faccio un lavoro più completo. Sicuramente rispetto all'anno scorso, è cambiato qualcosa nel modo di giocare: "Gioco in maniera più completa rispetto allo scorso anno". "Calciavo così già da Siviglia, non mi sono ispirato a nessuno".

Hai maestri nel tirare i rigori? "Cominciare da quasi 10 anni è stato importante".

Come si giudica dall'Italia la possibilità dell'Atletico di passare? . Ha un tecnico che li può motivare e farli uscire da una situazione non facile. Sappiamo come Simeone motiva i giocatori, soprattutto in casa. Forse è vero che il pareggio dell'Olimpico è stato determinante. "Domani è comunque una partita difficile". Sta succedendo al Real ed in certa misura anche alla Juve. "Griezmann è uno dei migliori, lasciava intravedere già da ragazzo le sue doti".

E' felice di aver scelto la Roma? "Non voglio accontentarmi di quanto fatto fin qui". Piano piano ho cercato di migliorare e di fare il meglio possibile. Il rinnovo sarebbe bellissimo perché qua sto benissimo, la mia famiglia è contentissima. "Questo sarebbe il culmine della mia rinascita nel calcio".

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.