Coniugi uccisi nel casertano, il figlio si è allontanato su un'auto

Retata di borseggiatori i carabinieri ne arrestano 16 a Roma

Retata di borseggiatori i carabinieri ne arrestano 16 a Roma

E' stato trovato dai carabinieri il figlio di Francesco Afratellanza e Antonietta Della Gatta, i due coniugi ritrovati sgozzati nella propria abitazione di Parete, nel Casertano. E' stato individuato e bloccato lungo la via Santa Maria a Cubito, in direzione Cancello e Arnone. Nel Corso delle investigazioni, Veniva altresì rinvenuto, abbandonato lungo una strada sterrata non distante dal luogo dei fatti, un coltello a lama liscia compatibile con l'arma del delitto e Con l'ipotetico percorso di fuga del fermato.

Il fermo è stato disposto dal magistrato che coordina le indagini della Procura di Napoli Nord. La strage familiare questa volta vede come vittime marito e moglie, rispettivamente di 82 e 79 anni. Dopo i primi rilievi di questa mattina, le attenzioni degli investigatori si erano soffermate subito sul 40enne rintracciato e arrestato nel pomeriggio. L'attività investigativa sarebbe incentrata sulla ricerca dell'uomo, che in passato è stato sottoposto ad un trattamento sanitario obbligatorio per aver tentato il suicidio.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.