Auto imbottita di esplosivo accanto al porto

Il porto di Livorno

Il porto di Livorno

Sembra che all'interno della Smart fossero stati trovati anche detonatori, riceventi e un telecomando. Secondo quanto appreso, in ambienti vicini agli inquirenti, gli uomini della guardia di finanza, stavano effettuando dei controlli antidroga quando hanno scoperto l'auto. Alla guida un livornese che è stato arrestato. Gli artificieri hanno poi messo in sicurezza l'esplosivo che sarà adesso esaminato dagli inquirenti.

Al momento, diverse fonti investigative e lo stesso procuratore di Livorno Ettore Squillace Greco confermano come non sia emerso nessun legame tra l'uomo e le organizzazioni terroristiche o anarco-insurrezionaliste.

9 su 10 da parte di 34 recensori Livorno. Il conducente, residente a Livorno e già noto alle forze dell'ordine, è stato subito arrestato: l'uomo non è riuscito a dare una spiegazione sull'esplosivo presente all'interno della sua auto.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.