Agrigento, arrestato l'imprenditore Fabrizio La Gaipa

Sicilia candidato dei Cinque Stelle alle Regionali arrestato per estorsione   
                       
                
         Oggi alle 08:23

Sicilia candidato dei Cinque Stelle alle Regionali arrestato per estorsione Oggi alle 08:23

"Resta da capire - aggiunge un deputato - se ha ricevuto un avviso di garanzia e non l'ha comunicato". L'imprenditore è accusato di aver costretto i due dipendenti a firmare buste paga falsa, con tanto di registrazione colte sul fatto da parte delle stesse vittime nel corso di alcuni colloqui privati con La Gaipa, riporta ancora Repubblica. Era candidato nel collegio provinciale di Agrigento. In allegato vi sarebbero state anche alcune prove sulle "gravissime violazioni penali commesse da La Gaipa". Mi auguro che quanto è accaduto nelle ultime settimane serva da lezione a Di Maio e compagni: "i processi non si fanno ne' in piazza ne' nei Social ma nelle aule dei tribunali della giustizia nei confronti della quale bisogna avere grande rispetto!".

La Gaipa fu anche uno dei nomi principali che circolavano fra simpatizzanti e militanti per la candidatura a Sindaco di Agrigento per i "pentastellati". Una terza persona coinvolta e già ascoltata dalla squadra mobile avrebbe fatto altre ammissioni a carico dell'indagato. Interpellato sull'accaduto, a margine di un evento sul digitale a Milano organizzato dalla Casaleggio Associati, ha detto "oggi parlo del futuro delle aziende". Sulla piattaforma Rosseau, si descrive così: "Sono un imprenditore turistico di seconda generazione, con un passato da giornalista e scrittore. Noi abbiamo agito subito, a differenza degli altri". "La Gaipa non è un eletto e non è un portatore di voti". Ricordiamoci che in una elezione come quella siciliana sono decine e decine i candidati ed è successo che molti di quelli che si vantavano di essere i più presentabili, in realtà, alla fine, erano i più impresentabili. Nonostante le oltre quattromila preferenze che La Gaipa si è accaparrato.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.