Serie A: in campo Fiorentina Bologna LIVE

Fiorentina-Bologna probabili formazioni cronaca e risultato in tempo reale

Fiorentina-Bologna probabili formazioni cronaca e risultato in tempo reale

Ripartire da Verona, ma anche voltare pagina senza immaginare a un pomeriggio altrettanto in discesa: la Fiorentina affronta oggi al "Franchi" (alle 18) il derby dell'Appennino contro il Bologna con la voglia di fare il bis dopo il successo del Bentegodi. Più viva la Fiorentina, ma il Bologna ha una buona chance con Palacio (30'). Ultimo brivido: palo di Palacio (84') con un colpo di testa.

Peccato per un primo tempo povero di emozioni. Ha fatto un gran gol, ci serviva.

Pioli passa poi a parlare dei suoi singoli.

Al 4-2-3-1 viola con Chiesa, Benassi e Thereau scelti dall'ex Pioli alle spalle di Simeone, Roberto Donadoni risponde rispolverando il 4-3-3 delle prime due giornate di campionato.

E sembrava che il Bologna fosse di nuovo capace di imbrigilarla se non fosse arrivato un altro dei suoi giovani campioni, Pezzella, fresco fresco di convocazione nella nazionale argentina, a insaccare imperiosamente di testa su corner al 69′.

Fiorentina (4-2-3-1): 57 Sportiello, 76 Bruno Gaspar, 20 Pezzella, 13 Astori, 3 Biraghi, 5 Badelj, 17 Veretout, 25 Chiesa, 24 Benassi, 77 Thereau, 9 Simeone. A disp.: Cerefolini, Dragowski, Laurini, Milenkovic, Sanchez, Olivera, Cristoforo, Lo Faso, Babacar. Al posto di Destro, lasciato in panchina, c'è Rodrigo Palacio, alla seconda apparizione da titolare con il Bologna, la prima da prima punta, affiancato da Verdi a destra e Di Francesco a sinistra.

Reti: al 51′ Chiesa, al 52′ Palacio, al 69′ Pezzella. A disp.: Da Costa, Ravaglia Nagy, Brignani, Mbaye, Okwonkwo, Crisetig, Donsah, Destro.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.