Istat: sale occupazione nel secondo trimestre 2017 ma solo a termine

Istat, cala disoccupazione: tasso trimestre al 10,9%. +78mila occupati

Istat, cala disoccupazione: tasso trimestre al 10,9%. +78mila occupati

E sembra proprio che più che unire, dividano.

Roma, 12 set - Il tasso di disoccupazione tocca quota 10,6%, il minimo da cinque anni ad oggi, mentre aumenta l'occupazione, che nel dato congiunturale fa segnare +0,3%. Tali dati sono positivi e premiano il lavoro della Giunta regionale: Gli occupati sono 485mila con un aumento di 21mila rispetto al I trimestre 2017, in cui si era registrata una flessione dovuta agli eccezionali eventi atmosferici combinati con quelli sismici, e di 3mila occupati rispetto al IV trimestre 2016, in cui il totale degli occupati era stato di 482mila. Perché aumenta sì l'occupazione (+78mila unità), ma questo incremento è dovuto soprattutto a rapporti a tempo determinato, che rappresentano la stragrande maggioranza - otto su dieci - dei nuovi contratti di lavoro attivati nel periodo in esame.

In base ai dati destagionalizzati, il tasso di disoccupazione del secondo trimestre 2017, si attesta all'11,2%, in calo di 0,4 punti rispetto al trimestre precedente. Secondo i dati dell'istituto di statistica, rispetto al secondo trimestre del 2016, si stima una crescita di 153 mila occupati (+0,7%), che riguarda soltanto i dipendenti (+356 mila, +2,1%), oltre tre quarti dei quali a termine (+278 mila, +11,2%).

Titti Di Salvo, vicepresidente dei deputati del Partito Democratico, ha rimarcato l'aumento dell'occupazione: "La vera novità è il tasso di occupazione delle donne, in crescita stabile nell'ultimo anno, che registra il livello più alto negli ultimi 40 anni". "Patetico ed infantile - concludono Febbo e Sospiri - il comunicato dell'assessore Paolucci, che non sapendo come giustificare l'accaduto, prende in esame i dati del primo trimestre e quelli del secondo trimestre 2017, entrambi fallimentari purtroppo per lui e per gli abruzzesi". La deputata continua affermando che "ora bisogna consolidare gli investimenti, a partire dalla legge di bilancio, potenziare le risorse contro la povertà e incentivare l'occupazione di giovani e donne perché la crescita sia uniforme". "Disoccupazione ai minimi dal 2012. Ancora molto da fare su lavoro ma tendenza incoraggiante", scrive su Twitter il presidente del Consiglio, Paolo Gentiloni.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.