Pioli, al lavoro ma la Viola ha qualità

Pioli:

Pioli: "Contro la Samp dovevamo fare di più"

Stefano Pioli, tecnico della Fiorentina, parla così in conferenza stampa al Bentegodi dopo la vittoria contro il Verona.

Una trequarti formata da giocatori che durante la partita saranno chiamati, visto che le loro caratteristiche lo permettono, a cambiare spesso posizione e ruolo. Viviamo di risultati, tutto l'ambiente sarà soddisfatto di questa prestazione ma siamo solo all'inizio. Dobbiamo essere dentro la partita con attenzione e determinazione. " Sicuramente se giochi un buon calcio hai più chance di vincere - ha affermato Pioli ai microfoni di 'Premium Sport' - Avevamo giocato bene a tratti nelle prime due gare di campionato, ma ci era mancato l'approccio e la continuità che abbiamo avuto oggi".

Il tecnico viola si è soffermato infine sugli obiettivi stagionali, senza entrare troppo nel merito: "La prospettiva è quella di un percorso a medio-lungo termine che ci porti a buon livello ma ora è presto per stabilire quel che potremo fare in questa stagione". Questo mi sprona per dare il massimo tutti i giorni.

E ancora: "Sono molto felice di essere l'allenatore della Fiorentina, sento le responsabilità perché so quanto la città senta i nostri risultati". Sono stati presi giocatori con qualità, giovani e vogliosi di giocare per la Fiorentina. Ci sono ingredienti per fare un buon lavoro. Entrano Gil Dias e Babacar per Chiesa e Thereau, poi anche Cristoforo al posto di Veretout, ma nel finale c'è ancora spazio per il quinto gol confezionato da Gil Dias su assist di Bruno Gaspar.

Recommended News

We are pleased to provide this opportunity to share information, experiences and observations about what's in the news.
Some of the comments may be reprinted elsewhere in the site or in the newspaper.
Thank you for taking the time to offer your thoughts.